Home

Navigazione principale
Modelli
911
Panamera

L’asse anteriore e posteriore 911 Carrera 4S Cabriolet

Porsche 911 Carrera 4S Cabriolet - L’asse anteriore e posteriore
Immagine: Asse posteriore 911 Carrera S

L’asse anteriore e posteriore

Sull’assale anteriore è montato un gruppo molla-ammortizzatore in struttura leggera con ruote indipendenti collegate ai bracci longitudinali e trasversali nonché traverse ottimizzate sotto il profilo della rigidità. Per una guida più precisa, un’ottima precisione di direzione, straordinaria maneggevolezza e una ridotta compressione dell’asse anteriore in fase di frenata. L’ampia carreggiata all’asse anteriore assicura manovre di sterzata ottimizzate.

L’assale posteriore a bracci multipli, già collaudato nelle competizioni sportive, ha un telaio ausiliario. La cinematica ottimizzata per le sospensioni longitudinali riduce il beccheggio in fase di accelerazione e aumenta il comfort. Il gruppo molla-ammortizzatore in struttura leggera all’assale posteriore aumenta l’agilità della vettura.

L’alta percentuale di alluminio presente negli assali riduce il peso della vettura e delle masse non sospese.

Risultato: consumi ridotti, comfort e agilità più elevati.