911 GT3
CHF 209.800,00 IVA inclusa
375 kW/510 CV
Potenza (kW)/Potenza (CV)
3,4 s
Accelerazione da 0 - 100 km/h
318 km/h
Velocità massima
WLTP*
13,0 – 12,9
l/100 km
294 – 293
g/km
911 GT3 con pacchetto Touring
CHF 209.800,00 IVA inclusa
375 kW/510 CV
Potenza (kW)/Potenza (CV)
3,4 s
Accelerazione da 0 - 100 km/h
320 km/h
Velocità massima
WLTP*
12,9
l/100 km
293 – 292
g/km
Torna all'inizio
911 GT3 con pacchetto Touring
Configurare
 
La nuova 911 GT3 con pacchetto Touring.
Anche la 911 GT3 con pacchetto Touring è particolarmente sportiva, soprattutto su strada. Grazie a un‘ingegnosa aerodinamica, mostra a ogni curva dove andare, anche senza un alettone posteriore di grandi dimensioni.
Il tempo è prezioso.
Di solito si dice «Carpe diem», cogli l‘attimo. Ma noi siamo Porsche e il nostro motto per i nuovi modelli 911 GT3 è «Carpe secundum»: goditi ogni secondo.
Sappiamo bene, infatti, che il tuo tempo è prezioso, così come ogni minuto trascorso nell‘abitacolo. Quindi abbiamo ancora una volta rafforzato tutto ciò che definisce un‘auto sportiva: prestazioni, assetto, aerodinamica.
Il tempo stringe. È il tuo momento. Sali a bordo.
Nuovo alettone posteriore con attacco a collo di cigno per una deportanza maggiore.
911 GT3 (WLTP)*
13,0 – 12,9
l/100 km
294 – 293
g/km
Ampie lamelle per una maggiore deportanza: il nuovo diffusore posteriore.
Paraurti anteriore con ampie aperture per un raffreddamento ottimale dei freni.
Tipico del Motorsport: cofano anteriore in carbonio con prese d'aria integrate.

360° Design dell’esterno.

Porsche - Sviluppato a Flacht, dal circuito a casa: il motore aspirato da 4 litri e 6 cilindri.
Sviluppato a Flacht, dal circuito a casa: il motore aspirato da 4 litri e 6 cilindri.
911 GT3 (WLTP)*
13,0 – 12,9
l/100 km
294 – 293
g/km
Con un sound che fa battere forte il cuore. Per sentirsi vicini al circuito, anche a livello acustico: nella 911 GT3, la sensazione da Motorsport non deriva solo dal piacere di guida, ma anche dal sound autentico.
Porsche - Tutto sotto controllo: Il nuovo Track Display con tutti i dati di guida rilevanti per il circuito.
Tutto sotto controllo: Il nuovo Track Display con tutti i dati di guida rilevanti per il circuito.
Porsche - 7 marce orientate alla performance, una sensazione da Motorsport ancora più forte: la leva selettrice per PDK basata sulla leva del cambio manuale.
7 marce orientate alla performance, una sensazione da Motorsport ancora più forte: la leva selettrice per PDK basata sulla leva del cambio manuale.
Selezionabile come opzione: Cambio manuale sportivo GT a 6 marce per un piacere di guida puro e maggiormente diretto.

360 ° Design degli interni.

Scopri di più sui modelli 911 GT3.

Conosci già gli highlights. Qui troverai ulteriori dettagli sui singoli capitoli.

Porsche - Scopri di più sui modelli 911 GT3.
Design
Maggiori Informazioni
Design
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dove investiamo il 99% del nostro tempo di sviluppo? Nell’ultimo centesimo percentuale.
911 GT3 (WLTP)*
13,0 – 12,9
l/100 km
294 – 293
g/km
Il tempo è prezioso? Per i nostri esperti di aerodinamica, questo vale anche per ogni grammo. Ogni grammo di deportanza. Perché più deportanza significa maggiore pressione di contatto e, quindi, velocità più elevate in curva grazie al maggiore carico sulle ruote e all’attrito statico migliorato. La vettura attraversa così la curva più velocemente e in modo migliore.
Il nuovo concetto di aerodinamica della 911 GT3 segue questa massima, intensificando ancora una volta il principio secondo il quale le forme seguono la funzione, cui tutto deve essere subordinato: alettoni, diffusori, prese d’aria. L’obiettivo: elevata trazione in qualsiasi situazione di guida.
Porsche - Posteriore.
Posteriore.
Il posteriore della nuova 911 GT3 è imponente. Il nuovo alettone collegato alla parte superiore, già utilizzato nella 911 RSR, genera un’elevata deportanza ed è supportato da 2 supporti in alluminio fissati al grezzo. La cosiddetta connessione a collo di cigno garantisce che l’aria defluisca in modo pulito attorno alla parte inferiore dell’alettone, riducendo notevolmente la perdita di deportanza.
L’efficienza aerodinamica viene garantita anche dal diffusore completamente nuovo con grandi lamelle, ubicato nella parte posteriore. Offre infatti una deportanza fino a 4 volte superiore rispetto al diffusore posteriore del modello precedente.
Porsche - Parte anteriore.
Parte anteriore.
Una sfida controvento: il cofano anteriore con due aperture di scarico dell‘aria. In ingresso, questa raffredda i freni e le griglie di ingresso dell‘aria rivestite proteggono da corpi estranei. Le aperture per l’aria di scarico del radiatore centrale sono ora integrate nel cofano anteriore in carbonio e rafforzano il look da Motorsport.
Deportanza. Equilibrio. Raffreddamento. Tutto deve essere in armonia: l’ampio labbro dello spoiler anteriore garantisce ulteriore deportanza sull’asse anteriore. Grazie al nuovo diffusore anteriore, la deportanza sull’asse anteriore e il bilanciamento della vettura sono ora gradualmente regolabili. Insieme al rivestimento del sottoscocca aerodinamicamente migliorato, la deportanza dell’asse anteriore e il bilanciamento della vettura possono essere regolati in modo ottimale. Gli elementi di controllo dell’aria dietro le ruote anteriori sono stati completamente rielaborati e offrono ora il doppio di deportanza a parità di resistenza dell’aria.
Porsche - Risultato.
Risultato.
Considerando tutte le misure aerodinamiche nel loro insieme, la nuova 911 GT3 con alettone posteriore fisso raggiunge un carico aerodinamico superiore di circa il 60% rispetto al modello precedente. Nella posizione Performance non in versione stradale, per l‘uso sul circuito la deportanza è addirittura doppia.
Ma prima di perdersi nei calcoli, meglio provare direttamente sul circuito: è lì che si possono sperimentare di persona le performance.

Highlights.

911 GT3 (WLTP)*
13,0 – 12,9
l/100 km
294 – 293
g/km

Cerchi e pneumatici.

Per la prima volta, la 911 GT3 è dotata di ruote di dimensioni diverse: 20 pollici sull’asse anteriore e 21 pollici sull’asse posteriore. Ruote larghe significano un’ampia area di contatto dello pneumatico e quindi un’elevata dinamica di guida.

I cerchi di serie sono color argento e realizzati in metallo leggero fucinato. La chiusura centrale nera con la scritta «GT3» è tipica del Motorsport e altamente funzionale.
Le dimensioni degli pneumatici sono: anteriori 255/35 ZR 20 su 9,5 J × 20, posteriori 315/30 ZR 21 su 12 J × 21. Gli pneumatici sportivi in versione stradale assicurano l‘aderenza necessaria.¹
Il sistema di controllo pressione pneumatici (RDK) di serie presenta una modalità Circuito, che tiene conto della pressione dell’aria inferiore con pneumatici freddi all’inizio dell’impiego sul circuito.

¹ Il profilo ridotto del battistrada può aumentare il rischio di aquaplaning su fondo stradale bagnato.

Le informazioni sulle ruote possono essere trovate qui.

Capitolo successivo
Performance

Consumi ed emissioni.

911 GT3 (WLTP)*
13,0 – 12,9
l/100 km
294 – 293
g/km
Performance
Performance entdecken
Performance
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dove immagini di essere tra 3,4 secondi?
911 GT3 (WLTP)*
13,0 – 12,9
l/100 km
294 – 293
g/km
Il tempo è prezioso. E nella 911 GT3 ogni secondo conta il doppio.
Conta per te. Perché ogni secondo che siedi al volante ti porta più lontano, verso l’esperienza di guida perfetta. E conta per noi, perché ogni secondo con il quale rendiamo la vettura più veloce ci porta più avanti, verso la perfezione della vettura sportiva.
911 GT3 (WLTP)*
13,0 – 12,9
l/100 km
294 – 293
g/km

Un motore aspirato, che altro ci si poteva aspettare? Con ben 4 litri di cilindrata e 6 cilindri con disposizione boxer. Ubicato nella zona posteriore. Proprio come si addice ad una 911. Con 6 valvole a farfalla singole per una risposta ancora più diretta e dosabile del motore. Un concept ad alte prestazioni che raggiunge 9.000 giri/min e una coppia massima di 470 Nm, aumentata quindi di ulteriori 10 Nm rispetto al modello precedente. Tutto questo, ovviamente, con un sound da Porsche.

I Modelli 911 GT3 (WLTP)*
13,0 – 12,9
l/100 km
294 – 292
g/km

Su questa base tecnica, dalla sua cilindrata di esattamente 3.996 cm³ il motore dei nuovi modelli 911 GT3 eroga una potenza massima di 375 kW (510 CV). Grazie al cambio a doppia frizione Porsche Doppelkupplung (PDK) a 7 rapporti di serie, la 911 GT3 scatta da 0 a 100 km/h in soli 3,4 secondi. La propulsione? Termina solo a un‘impressionante velocità di 318 km/h. In termini di sportività, la 911 GT3 con pacchetto Touring non è certo da meno. Con cambio manuale, raggiunge i 100 km/h in soli 3,9 s, a una velocità massima di 320 km/h.

Il gruppo propulsore dei nuovi modelli 911 GT3 è stato sviluppato dove costruiamo anche le nostre auto da corsa: a Flacht. Particolarmente robusto e altamente efficiente, si basa sul motore della 911 GT3 Cup. Il principio di lubrificazione con serbatoio dell‘olio del motore separato e la tecnica a 4 valvole con leve a bilanciere e punterie meccaniche derivano dal Motorsport.

Nella 911 GT3 e nella 911 GT3 con pacchetto Touring vengono utilizzate 6 valvole singole anziché una valvola a farfalla centrale. Ciò garantisce un apporto d‘aria ottimale in ogni cilindro, migliorando al contempo la risposta, il dosaggio.

Nuova è la posizione più centrale dei supporti posteriori del motore. Il conseguente allineamento più stretto dei cuscinetti riduce le vibrazioni del motore e stabilizza ulteriormente la vettura, soprattutto durante la guida dinamica.

Nella 911 GT3 e nella 911 GT3 con pacchetto Touring vengono utilizzate 6 valvole singole anziché una valvola a farfalla centrale. Ciò garantisce un apporto d‘aria ottimale in ogni cilindro, migliorando al contempo la risposta, il dosaggio e la portata del gas, soprattutto ad alta velocità. Di conseguenza, anche le prestazioni risultano migliorate.

Una novità è rappresentata dalla preselezione delle marce per scalate dinamiche. Se ad esempio il guidatore tira il paddle del cambio mentre frena davanti a una curva prima di raggiungere il regime di rotazione corretto, il PDK «nota» questo cambio e scala automaticamente marcia non appena tale regime viene raggiunto.

Disponibile su richiesta nella 911 GT3 e di serie nella 911 GT3 con pacchetto Touring, riporta l‘esperienza di guida pura e ancora più diretta nell‘abitacolo. Con 6 marce orientate alle prestazioni, corsa di cambiata estremamente corta e processi di cambiata molto brevi e precisi. L‘attenzione non è su ogni decimo di secondo, ma sul piacere di guida incondizionato e sulle emozioni senza filtro. Per inciso, grazie al cambio manuale risparmia circa 17 kg di peso.

La struttura leggera è sempre lavorata nei minimi dettagli: si risparmia ogni grammo possibile, si cerca di ridurre il peso in ogni modo. La quota di componenti in alluminio e materiale sintetico rinforzato con fibra di carbonio (CfK) è stata ulteriormente aumentata, mantenendo la stessa stabilità. Per un’agilità ancora più elevata, tipica del Motorsport.

Il cofano anteriore è realizzato in materiale sintetico rinforzato con fibra di carbonio (CfK), in passato un’esclusiva dei modelli 911 RS. Anche l’alettone posteriore può essere in carbonio, così come il tetto, se lo si desidera.

Una novità per i modelli 911 GT3 è l‘uso di vetri leggeri per parabrezza, cristalli laterali e lunotto. Altamente stabile, antigraffio e particolarmente leggero.

911 GT3 (WLTP)*
13,0 – 12,9
l/100 km
294 – 293
g/km

Di conseguenza, la nuova 911 GT3 ha un rapporto peso/ potenza di soli 2,81 kg/CV e un valore di cx pari a 0,34. È così che si stabiliscono nuovi record. Giocando. E soprattutto, con leggerezza.

Telaio.

Per la prima volta su una 911 GT3 è stato installato un asse anteriore con sospensione a doppi bracci trasversali. Il sistema è stato ripreso direttamente dalla 911 RSR e fa scattare la 911 GT3 di alcuni preziosi secondi in avanti:

Grazie a questo principio, e alla conseguente riduzione dell’attrito negli ammortizzatori, la risposta dell’asse anteriore è stata ancora una volta notevolmente migliorata. Inoltre, la nuova geometria dell’assale consente un assetto che garantisce maggiore stabilità in curva e un comportamento di sterzata ancora più spontaneo. Per una velocità in curva sempre più elevata.

Sull’asse posteriore viene montata la collaudata sospensione posteriore multi link con concept LSA (leggero, stabile, agile), che presenta un numero maggiore di giunti sferici, per una precisione ancora maggiore.

È possibile regolare singolarmente l’altezza di marcia, la campanatura e la rigidità della barra stabilizzatrice su entrambi gli assi. Sia su assale anteriore che posteriore vengono impiegate molle più rigide, combinate con molle di supporto tipiche del Motorsport. Una nuova tecnologia di ammortizzatori consente inoltre caratteristiche di guida ancora più elevate, garantendo al contempo un maggiore comfort di guida.

Porsche - E tutto per pochi decimi in termini di prestazioni. Il tempo è prezioso per noi.
E tutto per pochi decimi in termini di prestazioni. Il tempo è prezioso per noi.

Sistemi di controllo.

Asse posteriore sterzante con assetto sportivo.

Alle basse velocità, il sistema sterza le ruote posteriori in direzione opposta rispetto a quelle anteriori. Questo aumenta l’agilità, soprattutto in curva. Alle velocità più elevate invece, il sistema sterza le ruote posteriori nella stessa direzione di quelle anteriori, aumentando la stabilità di guida, anche nei sorpassi sul circuito.

Porsche Active Suspension Management (PASM, –20 mm).

La regolazione elettronica degli ammortizzatori gestisce in modo attivo e costante la forza di smorzamento per ogni singola ruota in funzione delle condizioni della carreggiata e dello stile di guida. Il PASM ha due impostazioni: sportivo comodo e sportivo rigido.

Porsche Stability Management (PSM).

Il PSM è un sistema di regolazione automatica di stabilizzazione della vettura nei settori limite della dinamica di marcia. Il sistema può essere completamente disattivato in 2 fasi. Per una guida sul circuito sia sportiva che consapevole.

Porsche Torque Vectoring Plus (PTV Plus).

In combinazione con il PDK a 7 rapporti, il sistema interviene con un bloccaggio del differenziale posteriore autobloccante completamente variabile e controllato elettronicamente con ripartizione della coppia assolutamente variabile. Ciò garantisce una trazione e una dinamica laterale maggiori, nonché un aumento della stabilità di guida quando si cambiano i carichi in curva e quando si cambia corsia.

Sistema di sollevamento «intelligente».

Questo sistema di sollevamento, disponibile come optional, solleva di circa 40 mm la 911 GT3 sull‘asse anteriore, per aumentare l‘altezza da terra a velocità fino a circa 35 km/h. Una novità è rappresentata dalla funzione di sollevamento automatico basata sui dati di posizione salvati personalmente.

Freni.

Mai perdere tempo: questo vale soprattutto quando si rallenta. Un sistema frenante di nuova concezione e particolarmente potente è la base sicura per riuscirci. I dischi freno standard in lega di ghisa grigia e alluminio hanno ora un diametro di 408 mm sull’asse anteriore, ovvero 28 mm in più rispetto al modello precedente, e 380 mm sull’asse posteriore. Grazie al servofreno a depressione di nuovo sviluppo, la forza frenante può essere dosata in modo ancora più preciso in base alle esigenze.

Le pinze dei freni in alluminio a 6 pistoncini verniciate di rosso sull’asse anteriore e in alluminio a 4 pistoncini sull’asse posteriore presentano una struttura monoblocco. Per un’elevata rigidità dimensionale e un eccellente comportamento del punto di pressione, anche con carichi elevati.

Porsche Ceramic Composite Brake (PCCB).

Alla struttura leggera e alla sensazione da Motorsport contribuisce anche il Porsche Ceramic Composite Brake (PCCB) con dischi freno dal peso quasi dimezzato rispetto ai dischi in fusione di ghisa grigia strutturalmente simili. I dischi freno perforati in ceramica hanno un ampio diametro di 410 mm sull’asse anteriore e di 390 mm su quello posteriore, garantendo una potenza frenante ulteriormente maggiore. Pinze fisse monoblocco in alluminio a 6 pistoncini verniciate di giallo su asse anteriore e pinze fisse monoblocco in alluminio a 4 pistoncini sul posteriore assicurano una pressione frenante molto elevata e, soprattutto costante, durante la decelerazione. Inoltre, la sicurezza aumenta in caso di frenata ad alta velocità grazie all’elevata stabilità al fading del PCCB.

Capitolo successivo
Interni

Consumi ed emissioni.

I Modelli 911 GT3 (WLTP)*
13,0 – 12,9
l/100 km
294 – 292
g/km
Interni
Interieur und Infotainment
Interni
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
L‘ultima generazione del Porsche Communication Management (PCM).
L‘ultima generazione del Porsche Communication Management (PCM).
High Tech: i display TFT da 7“ ad alta risoluzione a sinistra e a destra del contagiri, che mostrano le informazioni configurabili della vettura su strumenti virtuali. L‘ultima generazione del Porsche Communication Management (PCM) con display touch da 10,9 pollici sorprende inoltre per la logica dei comandi e di visualizzazione di nuovo sviluppo, con contenuti strutturati in modo chiaro e configurabili individualmente.

Tutto quello che ami di Porsche. Ma ancora più veloce.

In condizioni di guida sportiva, si tratta sempre di trovare la traiettoria diretta. Soprattutto sul circuito, ma anche in termini di ergonomia nell‘abitacolo. In questo senso, l‘abitacolo della nuova 911 GT3 è ideale, perché presenta le virtù classiche della 911, ampliandole tuttavia con nuove opzioni tecnologiche. Il principio: il fascino analogico incontra l‘integrazione digitale.

Il volante sportivo GT3 della nuova 911 GT3 con paddle del cambio PDK in argento scuro consente brevi corse di cambiata, proprio come nel Motorsport. La corona del volante in Race-Tex nera ottimizza la presa del volante, che rimane tale anche durante una guida sportiva. Tutti i materiali sono puristi, ma di alta qualità: oltre al Race-Tex nero, anche pelle e modanature in colore nero con inserti in alluminio spazzolato in antracite.

Ulteriore novità è la schermata della pista selezionabile, che mostra su richiesta i dati di guida rilevanti per il circuito, quali pressione dell’aria degli pneumatici, forze G, cronometro, temperatura dell’acqua e dell’olio e pressione dell’olio. Tutte le informazioni restano così sempre sott’occhio, consentendo di concentrarsi completamente sul circuito. Con cambio manuale sportivo GT a 6 marce (anche con la leva del selettore PDK nell’instradamento manuale), la schermata della pista mostra anche un assistente di cambio.

Un cult: il contagiri analogico centrale con scritta «GT3» illuminata, che è esteticamente e tecnicamente il cuore degli interni. High-tech: i display a colori TFT WVGA da 7 pollici ad alta risoluzione , a sinistra e a destra del contagiri, che mostrano informazioni configurabili della vettura su strumenti virtuali.

Porsche - Pacchetto Clubsport.
Pacchetto Clubsport.
Il pacchetto Clubsport, disponibile su richiesta per la 911 GT3, offre ulteriore protezione sul circuito, ed è l’equipaggiamento base ideale per le situazioni di guida sportiva estrema.
Il pacchetto Clubsport comprende un roll-bar imbullonato alla carrozzeria e alloggiato dietro i sedili anteriori, una cintura di sicurezza nera a 6 punti sul lato guidatore, un estintore con supporto e la predisposizione per l’interruttore generale della batteria. Quest’ultimo deve essere ordinato separatamente presso il reparto Porsche Motorsport.

I sedili sportivi Plus con imbottiture laterali rialzate, regolazione elettrica dell‘altezza del sedile e dello schienale e regolazione longitudinale manuale sono di serie. Nella 911 GT3, i fianchi sono rivestiti in pelle, le fasce centrali dei sedili sono in Race-Tex nero, la scritta «GT3» è ricamata in argento sui poggiatesta. Nella 911 GT3 con pacchetto Touring, lo stemma Porsche è impresso sui poggiatesta e le fasce centrali dei sedili sono rifinite in tessuto. I fianchi dei cuscini dei sedili e degli schienali sono sportivi, ben imbottiti e offrono un ottimo contenimento laterale, anche nella zona del bacino. Il guscio dello schienale è in argento scuro.

Su richiesta sono disponibili i sedili sportivi adattivi Plus con regolazione elettrica a 18 vie della posizione del sedile.

È possibile richiedere come optional i sedili a guscio integrali, completamente realizzati in materiale sintetico rinforzato con fibra di carbonio (CfK) in carbonio a vista con airbag torace integrato. Offrono un contenimento laterale particolarmente buono con un peso minimo. La regolazione longitudinale è manuale, mentre la regolazione dell‘altezza è elettrica. Il rivestimento di serie è realizzato in pelle nera con la fascia centrale del sedile in Race-Tex perforato nero, rivestito in un colore a contrasto. Con scritta «GT3» ricamata in colore argento sui poggiatesta. Anche nei sedili a guscio della 911 GT3 con pacchetto Touring lo stemma Porsche è impresso sui poggiatesta e le fasce centrali dei sedili sono rifinite in tessuto.

¹ Con i sedili a guscio integrali non è consentito l’uso di alcun sistema di ritenuta per bambini.

Paccheto Chrono.
Il tempo è prezioso? Per essere trasparenti, in questo caso puntiamo alla massima precisione. Perché è questione di decimi e centesimi.
Oltre al cronometro analogico e digitale sul cruscotto, il pacchetto Chrono opzionale offre le seguenti funzioni: per l’indicazione, memorizzazione e valutazione dei tempi sui giri misurati, il PCM comprende anche un indicatore di performance. Il guidatore può così conoscere il tempo e il tratto percorso del giro in corso, nonché il numero di giri compiuti e i tempi ottenuti, ovviamente fino ai centesimi di secondo. Vengono inoltre mostrati il giro più veloce e il carburante residuo ed è possibile registrare sia il tragitto preferito, sia quelli di riferimento.
Porsche Connect.

Porsche Connect ti aiuta con utili servizi e l’app Porsche Connect. Tramite lo smartphone è possibile sincronizzare le destinazioni e il calendario con la propria Porsche, organizzare viaggi con informazioni sul traffico in tempo reale del Porsche Communication Management (PCM) oppure avvalersi dei servizi musicali. Lasciati condurre, informare e intrattenere in tempo reale dalla tua Porsche. Il pacchetto Navigazione e Infotainment ti aiuta a raggiungere ancora più velocemente la tua meta grazie al calcolo del percorso con mappe online attuali. Tramite il riconoscimento vocale puoi richiedere informazioni, come ad esempio la situazione meteo nel luogo di destinazione, oppure farti leggere le notizie attuali su economia, politica o sport. Soprattutto quando non si è sul circuito, ma magari proprio per raggiugerlo.

Porsche Track Precision App.¹

L’app Porsche Track Precision consente di misurare e valutare in modo ancora più preciso le proprie performance. Con questa app è possibile visualizzare, registrare e analizzare con precisione i dati relativi alla guida sul proprio smartpho- ne. I tempi sul giro possono essere cronometrati in maniera automatica mediante il preciso segnale GPS da 10 Hz del PCM, manualmente tramite la leva di comando del pacchetto Chrono opzionale o, ancora più precisamente, con il lap trigger disponibile come optional tramite Porsche Tequipment, confrontati sullo smartphone.

¹ L’utilizzo della app è consentito solo in aree interdette alla normale circolazione stradale. L’impiego del prodotto (con particolare riguardo alle riprese video) può essere vietato dalle disposizioni di legge in determinati mercati e in occasione di determinati eventi sportivi. Prima di utilizzare l’app, verifica che il suo impiego sia consentito dalle disposizioni di legge locali.

Porsche - Scopri di più sui servizi Connect.

Scopri di più sui servizi Connect.

Capitolo successivo
Motorsport

Consumi ed emissioni.

I Modelli 911 GT3 (WLTP)*
13,0 – 12,9
l/100 km
294 – 292
g/km
Motorsport
Motorsport entdecken
Motorsport
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Più vicino al sogno. E più rapidamente. La nuova Porsche 911 GT3 Cup.
Più vicino al sogno. E più rapidamente. La nuova Porsche 911 GT3 Cup.
Nel Motorsport, ogni secondo è sempre stato importante, specialmente quando si sta inseguendo il proprio sogno. La nuova 911 GT3 è ideale per tutti coloro che sognano l’adrenalina in pista e non vogliono neppure cambiare vettura sportiva per tornare a casa. Per tutti coloro che vogliono compiere il passo decisivo, abbiamo sviluppato la nuova Porsche 911 GT3 Cup.
911 GT3 (WLTP)*
13,0 – 12,9
l/100 km
294 – 293
g/km
Rappresenta l’evoluzione della nostra visione di costruire quella che è probabilmente la vettura da corsa GT più versatile al mondo. Aspiranti talenti e professionisti esperti apprezzano le prestazioni da purosangue della 911 GT3 Cup. Ovviamente, e non potrebbe essere altrimenti, presenta delle somiglianze con la 911 GT3 in versione stradale: nascosto in profondità nella parte posteriore, batte infatti lo stesso cuore: il motore boxer aspirato a 6 cilindri da 4,0 litri con una potenza di oltre 500 CV. Oltre alla linea di produzione a Zuffenhausen, queste due grandi sportive condividono anche componenti come la sospensione anteriore a doppi bracci trasversali, sviluppata per la guida su circuito.
È stata sviluppata esattamente per ciò che i nostri clienti di tutto il mondo sognano: lottare per i tempi migliori e per il podio nei campionati Porsche e in altre competizioni sportive. Questo è il motivo per cui anche il nuovo design della vettura prende una posizione netta: la nuova 911 GT3 Cup mostra infatti i luoghi in cui si tengono i campionati Porsche, dove si può sentire appieno lo spirito di squadra. Nella sua stagione di debutto 2021, gareggerà in diverse coppe monomarca contemporaneamente: nelle Porsche Carrera Cup in Asia, Benelux, Germania, Francia e Nord America, nonché nella Porsche Mobil 1 Supercup, le squadre si sfideranno per la vittoria con questa nuova sportiva ad alte prestazioni.
Con la nuova Porsche 911 GT3 Cup, non entra in scena solo l’ultima generazione della vettura da corsa più venduta al mondo, ma anche il più recente membro del team per tutti coloro che sono attivi nei campionati. Perché il Motorsport è uno sport di squadra. Perché sappiamo che ogni pilota è bravo solo quanto la squadra che lo accompagna. Un team che affronta costantemente nuove sfide insieme e che rende i sogni realtà. Lo chiamiamo Dream Spirit.
Porsche - Scopri di più.

Scopri di più.

Capitolo successivo
Pacchetto Touring

Consumi ed emissioni.

911 GT3 (WLTP)*
13,0 – 12,9
l/100 km
294 – 293
g/km
Pacchetto Touring
Maggiori Informazioni
Pacchetto Touring
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Porsche - La nuova 911 GT3 con pacchetto Touring.
La nuova 911 GT3 con pacchetto Touring.
911 GT3 con pacchetto Touring (WLTP)*
12,9
l/100 km
293 – 292
g/km
L'ambiente ideale della 911 GT3 con pacchetto Touring è la strada, possibilmente un terreno dominato dalle curve. Con una potenza di 375 kW (510 CV) e un motore aspirato ad alte prestazioni boxer da 4 litri e 6 cilindri, è orientata alle performance sportive. Non tutti ne riconosceranno il talento sulle strade. Ma proprio questo ne esalta il fascino da purosangue. Oltre a rendere più significativa l'esperienza di guida.
Porsche - Senza alettone, con spoiler posteriore.
Senza alettone, con spoiler posteriore.
La 911 GT3 con pacchetto Touring rinuncia all'alettone posteriore fisso. Ma grazie allo spoiler estraibile automaticamente, riesce a dominare lo stesso ogni curva.
Porsche - Con dettagli in argento.
Con dettagli in argento.
Le cornici dei finestrini laterali, le finiture del tubo di scappamento e il logo "PORSCHE" sul retro sono nel classico color argento.

360° Esterni.

Porsche - Cambio manuale GT a 6 marce.
Cambio manuale GT a 6 marce.
Per gli appassionati di guida: cambio manuale sportivo GT a 6 marce orientato alla performance. La sua corsa ridotta e i cambi marcia precisi fanno pregustare che la prossima curva è in arrivo.
Porsche - Interni in pelle.
Interni in pelle.
Pelle anziché Race-Tex per gli interni: nel caso degli interni parzialmente in pelle con cuciture nere, la corona del volante, la marcatura a ore 12, la leva del cambio, i poggiabraccia dei rivestimenti delle porte, così come lo sportello del vano portaoggetti e le maniglie delle porte sono tutti realizzati in pelle liscia.
Porsche - Poggiatesta.
Poggiatesta.
Di pregio: lo stemma Porsche impresso sui poggiatesta dei sedili sportivi Plus. Le fasce centrali dei sedili sono realizzate in tessuto nero.
Capitolo successivo
Modelli e dati

Consumi ed emissioni.

911 GT3 con pacchetto Touring (WLTP)*
12,9
l/100 km
293 – 292
g/km

Seleziona e configura i modelli 911 GT3.

selezionato
911 GT3
Porsche 911 GT3
WLTP*
13,0 – 12,9
l/100 km
294 – 293
g/km
CHF 209.800,00 IVA inclusa
375 kW/510 CV
Potenza (kW)/Potenza (CV)
3,4 s
Accelerazione da 0 - 100 km/h
318 km/h
Velocità massima
selezionato
911 GT3 con pacchetto Touring
Porsche 911 GT3 con pacchetto Touring
WLTP*
12,9
l/100 km
293 – 292
g/km
CHF 209.800,00 IVA inclusa
375 kW/510 CV
Potenza (kW)/Potenza (CV)
3,4 s
Accelerazione da 0 - 100 km/h
320 km/h
Velocità massima
911 GT3 con pacchetto Touring
CHF 209.800,00 IVA inclusa
Prezzo
375 kW/510 CV
Potenza (kW)/Potenza (CV)
3,4 s
Accelerazione da 0 - 100 km/h
320 km/h
Velocità massima
WLTP*
12,9
l/100 km
293 – 292
g/km
Altezza
1.279 mm
Larghezza
1.852 mm
Lunghezza
4.573 mm
Passo
2.457 mm
Dati tecnici

Numero cilindri 6
Tipo di carburante 98
Cilindrata 3’996 cm³
Potenza (kW) 375 kW
Potenza (CV) 510 CV
Potenza massima giri/min 8’400 1/min
Regime massimo 9’000 1/min
Coppia massima 470 Nm
Coppia massima giri/min 6’100 1/min

Velocità massima (Manuale) 320 km/h
Velocità massima (PDK) 318 km/h
Accelerazione da 0 - 100 km/h (Manuale) 3.9 s
Accelerazione da 0 - 100 km/h (PDK) 3.4 s
Accelerazione da 0 - 160 km/h (Manuale) 7.9 s
Accelerazione da 0 - 160 km/h (PDK) 7.0 s
Accelerazione da 0 - 200 km/h (Manuale) 11.9 s
Accelerazione da 0 - 200 km/h (PDK) 10.8 s

Angolo di rampa (sospensioni in acciaio) 10.6 °
Max. altezza dal suolo (sospensioni in acciaio) 100 mm

Lunghezza 4’573 mm
Larghezza 1’852 mm
Larghezza (compreso specchi esterni) 2’027 mm
Altezza 1’279 mm
Passo 2’457 mm
Diametro di sterzata 10.4 m
Peso a vuoto (DIN) (Manuale) 1’418 kg
Peso a vuoto (DIN) (PDK) 1’435 kg
Peso a vuoto (EU) (Manuale) 1’493 kg
Peso a vuoto (EU) (PDK) 1’510 kg
Peso totale ammesso (Manuale) 1’739 kg
Peso totale ammesso (PDK) 1’756 kg
Massimo carico 321 kg

Capienza bagagliaio, anteriore 132 l
Serbatoio 64 l

Consumo di carburante ciclo combinato 12.9 - 12.9 l/100 km
Classe di efficienza energetica G
Emissioni di CO2 ciclo combinato (gamma modello) (Manuale) 292 - 292 g/km
Emissioni di CO2 ciclo combinato (gamma modello) (PDK) 293 - 293 g/km
Consumo energetico in equivalente benzina 12.9 l/100 km
Emissioni di CO2 derivanti dalla messa a disposizione di carburanti e/o di elettricità 66.3 g/km
Finiture standard

Motore aspirato a sei cilindri orizzontalmente contrapposti, cilindrata 4,0 litri, potenza massima 375 kW (510 CV), coppia massima 470 NM
Cambio manuale a 6 marce con rapporti sportivi volano a doppia massa e funzione doppietta in scalata selezionabile (Auto Blip). Porsche Torque Vectoring (PTV) compreso bloccaggio del differenziale posteriore meccanico con valore di bloccaggio asimetrico
Pinze freno fisse monoblocco in alluminio anteriori a sei pistoncini e posteriori a quattro pistoncini pinze freno in colore rosso
Sospensioni anteriori a doppio braccio oscillante e barra antirollio, cuscinetti del telaio con giunti sferici
Blocco motore e testata cilindro in alluminio, raffreddamento ad acqua
Dischi freno compositi con pinze monoblocco in alluminio, diametro 408 mm (anteriori) e 380 mm (posteriori) autoventilanti e forati
Regime massimo di rotazione: 9.000 giri/min
Asse posteriore multi-link con molla ausiliaria integrata, barra antirollio, cuscinetti del telaio con giunti sferici
Tecnologia a quattro valvole
Monitoraggio usura pastiglie freni
Trazione posteriore
Controllo albero a camme VarioCam per valvole di aspirazione e di scarico
Freno di stazionamento elettrico
Servosterzo
Bielle in titanio forgiato
Funzione automatica Start Stop
Asse posteriore sterzante con impostazione sportiva
Lubrificazione a carter secco con serbatoio dell'olio motore separato
Porsche Active Suspension Management (PASM) con assetto sportivo ribassato di circa 20 mm (rispetto alla 911 Carrera)
Alimentazione dell'olio con pompa idraulica completamente variabile, sette livelli di aspirazione, centrifuga olio e alimentazione supplementare tramite l'albero motore
Porsche Stability Management (PSM) inclusi ABS, disattivabile in 2 fasi (SC OFF e SC + TC OFF)
Iniezione diretta di carburante (DFI)
Due convertitori catalitici a 3 vie, filtro antiparticolato per benzina (GPF) e diagnosi on-board per monitorare il sistema di controllo delle emissioni
Sistema di aspirazione variabile in materiale sintetico con 2 valvole di risonanza commutabile e 6 valvole a farfalla
Sistema di scarico sportivo in acciaio leggero con due terminali di scarico centrali in colore argento (lucido)
Batteria alleggerita LiFePO4 60Ah

Cerchi anteriori GT3 da 20 pollici in lega leggera forgiata, di colore argento, con bloccaggio centrale in nero (satinato) e pneumatici sportivi
Cerchi posteriori GT3 da 21 pollici in lega leggera forgiata, di colore argento, con bloccaggio centrale in nero (satinato) e pneumatici sportivi
Bulloni centrali neri inclusi coprimozzi con stemma Porsche bicolore
Monitoraggio pressione pneumatici con modalità pista

Coupé a 2 posti
Costruzione leggera intelligente in alluminio e acciaio
Rivestimento frontale completamente nel colore dell'esterno con prese d'aria integrate con griglie in colore antracite e spoiler a labbro in nero
Cofano anteriore in plastica rinforzata con fibra di carbonio (CFRP) nel colore esterno con due prese d'aria
Paraurti posteriore con prese d'aria aggiuntive incluso griglie verniciate in colore antracite, parte inferiore nera
Cornice finestrini in alluminio anodizzato e minigonne laterali in nero
Spoiler posteriore estensibile automaticamente e distintiva griglia di aspirazione dell'aria inclusa targhetta con il logo GT3 touring
Maniglie porte a scomparsa
Parte superiore specchio esterno verniciata nel colore dell'esterno, parte inferiore e base dello specchio in nero
Eliminazione denominazione modello sulla parte posteriore, rimane il logo Porsche
Logo Porsche in argento chiaro (lucido) integrato nella fascia luminosa posteriore

Fari principali a LED incluse luci diurne con faretti LED a 4 punti
Luci supplementari anteriori con luci di posizione, indicatori di direzione e indicatori laterali con tecnologia a LED
Luci posteriori con luci di stop, luci di retromarcia e indicatori di direzione e terza luce di stop con tecnologia a LED
Fascia posteriore con luci di parcheggio integrate e fendinebbia
Attivazione automatica dei fari inclusa funzione "Welcome Home"
Impianto tergicristallo a 2 velocità con spazzole aerodinamiche e ugelli lavavetro
Luci di lettura, illuminazione di orientamento, illuminazione blocchetto di accensione, vano bagagli, vano piedi, vano porta guanti, luci di cortesia per scendere dalla vettura sono tutti basati con tecnologia a LED
Specchietti di cortesia illuminati in entrambe le alette parasole
Specchi esterni, regolabili elettricamente e riscaldabili montati sui pannelli porte, asferici lato guida
Parabrezza con fascia scura

Bagagliaio anteriore
Climatizzatore automatico a due zone con impostazioni di temperatura separate per guidatore e passeggero anteriore, modalità automatica di ricircolo dell'aria con sensore di qualità
Quadro strumenti con contagiri centrale e due display TFT da 7 pollici con Track-Screen
Sedili sportivi Plus (a quattro vie, elettrici) con sostegni laterali rialzati, regolazione elettrica dell'altezza e dello schienale e regolazione manuale in avanzamento. Sedili in pelle nera con fascia centrale in tessuto nero, poggiatesta con stemma Porsche impresso. Guscio schienale verniciato in argento scuro
Filtro per polveri sottili con filtro a carboni attivi
Airbag full-size per guidatore e passeggero
Consolle centrale ascendente con vano portaoggetti
Porsche Side Impact Protection System (POSIP) comprende elementi di protezione contro gli urti laterali nelle porte, airbag laterali (airbag torace integrati nei fianchi dei sedili anteriori, airbag e airbag a tendina integrati nei tetto per guidatore e passeggero)
Contagiri con display digitale per la marcia selezionata e la velocità della vettura, quadrante distinguibile e logo "GT3"
Volante sportivo multifunzione GT3 e tasto mode. Corona del volante (diametro 360 mm) con parte centrale superiore e modulo airbag in pelle liscia nera. Regolazione manuale in altezza e profondità. Nota in combinazione con l'opzione PDK con leva del cambio PDK in argento scuro.
Cinture di sicurezza automatiche a tre punti anteriori con pretensionatori e limitatori di forza
Leva selettrice GT specifica per PDK con leva manuale e impugnatura inclusa cuffia in pelle nera. Scritta GT3 in nero sulla cornice alla base della leva
Riscaldamento lunotto
Gancio appendiabiti sul retro dei sedili anteriori
Immobilizzatore con chiusura centralizzata a distanza e sistema d'allarme con sorveglianza interna basata su ultrasuoni
2 porte USB nel vano portaoggetti della consolle centrale, presa (12 volt) nel vano piedi passeggero
Tappetini anteriori, set di due elementi, in nero con logo Porsche ricamato
Corona del volante e leva selettrice in pelle liscia nera

Alzacristalli elettrici con comando one-touch e guarnizioni protezioni porta
Sistema europeo di chiamata automatica eCall
Chiusura centralizzata a distanza
Keyless go
Cruise control

Pacchetto interni in alluminio spazzolato nero
Listelli sottoporta (sinistro / destro) in alluminio spazzolato nero

Porsche Communication Management (PCM) incluso modulo di navigazione online, predisposizione telefono cellulare, interfacce audio e voice control
Porsche Connect: navigazione online (vedi PCM), streaming musicali e radio online, servizi remoti e una vasta gamma di altri servizi Porsche Connect. Per ulteriori informazioni visita il sito www.porsche.com/connect o chiedi informazioni al tuo Centro Porsche
Sound Package Plus, 8 altoparlanti, potenza totale 150 watt con amplificatore integrato ed elaborazione del segnale digitale
Radio digitale
Porsche Vehicle Tracking System (PVTS). Maggiori informazioni presso il tuo Centro Porsche
Integrazione per smartphone Collega il tuo smartphone alla tua Porsche e ottieni alcune delle tue app direttamente sul Porsche Communication Managment (PCM). Sono supportati sia Apple CarPlay® che Android Auto™. Il riconoscimento vocale ti consente di utilizzare comodamente le app durante la guida, riducendo al minimo distrazioni e permettendoti di concentrarti completamente sulla strada...
...Con Apple CarPlay®, la connessione allo smartphone può essere fatta sia via cavo che in modalità wireless. Android Auto™: lo smartphone deve essere collegato via cavo.

Manuale CHF 209.800,00 IVA inclusa
PDK CHF 209.800,00 IVA inclusa
Le alte prestazioni non sono mai state migliori.
Proprio come il tuo modello sportivo, il Porsche Design cronografo 911 GT3 colpisce non solo per il suo design, ma anche per le sue potenti prestazioni e la pregiata lavorazione. Numerose caratteristiche di design e i materiali della leggendaria vettura sportiva si ritrovano anche nell'orologio. È riservato esclusivamente ai proprietari della vettura.
Porsche - Personalizzazione e rifiniture.

Personalizzazione e rifiniture.

Porsche Exclusive Manufaktur offre una vasta gamma di personalizzazioni sia per gli interni che per l’esterno. Per la tua personalissima vettura.

Porsche - Richiedi informazioni.

Richiedi informazioni.

Entra in contatto con noi per ricevere maggiori informazioni.

Passaggi successivi.