HOME

Navigazione principale
Modelli Porsche
911
Panamera

Il design dell’esterno

Cayman S
Porsche - Il design dell’esterno

Il design dell’esterno

Consumi/Emissioni* Cayman: Ciclo urbano l/100 km 12,7-10,9; Ciclo extraurbano l/100 km 7,1-6,2; Ciclo combinato l/100 km 9,0-7,9; Emissioni di CO2 g/km 211-183.

Carattere, profilo e una posizione chiara: valori da sempre presenti nel DNA della Cayman, che si esprimono in un’estetica forte, linee e bordi definiti, nella zona dei passaruota stretta e in sbalzi corti, proporzioni fluide e silhouette piatta.

Nella parte frontale dominano i passaruota dalla forma caratteristica con i fari di nuova configurazione. Un concetto ripreso dall’eredità Porsche Motorsport degli anni 60 e 70. Il frontale con grandi prese d’aria dinamiche rafforza l’effetto di potenza, aggressività e spinta propulsiva, accentuati, nella Cayman, da lamelle nel colore della vettura. Nella Cayman S, le prese d’aria in colore nero e lo spoiler frontale nel colore della vettura sottolineano ulteriormente il carattere sportivo. Tipicamente Cayman: i moduli luce rotondi con luci diurne e di posizione con tecnologia a LED integrati nelle prese d’aria, offrono sicurezza attiva.

I bordi precisi fluiscono oltre il tetto nella parte posteriore, creando, assieme alla carreggiata allargata, un effetto deciso e potente. I possenti passaruota sottolineano i cerchi. Integrata nell’ampio lunotto posteriore: la grande luce stop.

Una valenza non solo estetica nella parte posteriore: l’alettone che fuoriesce automaticamente a 120 km/h. La sua superficie aerodinamica è stata ampliata, i coefficienti di attrito sono stati ridotti. Per garantire migliore aderenza alla strada e offrire maggiore piacere di guida dinamica.

In posizione aperta il bordo dello spoiler si integra perfettamente nella forma dei vistosi fari posteriori con tecnologia a LED. Gli indicatori di direzione integrati sono sottili e in armonia con la linea dell’alettone.

La parte inferiore del paraurti posteriore con terminale di scarico centrale in acciaio legato, in versione a due uscite nella Cayman S, completa il look possente della vettura.

Rispetto al modello precedente, il passo della Cayman è più lungo di 60 mm, i cerchi sono maggiorati, la silhouette è più piatta. L’effetto: maggiore dinamica, nel look e sulla strada. I cristalli laterali sono ben profilati. Potete accentuare ulteriormente la vostra impronta con le modanature lucide disponibili su richiesta. Il parabrezza proteso in avanti, in combinazione con la linea del tetto molto allungata all’indietro, accentua la tensione della silhouette.

Gli specchi retrovisori esterni sono collocati direttamente sulle porte, per migliorare l’aerodinamica e ridurre la rumorosità dell’aria. I condotti di aspirazione, la zona dei passaruota e il tetto sono fortemente accentuati. Il design delle porte sottolinea il profilo della Cayman e migliora, grazie alle linee dinamiche, l’afflusso verso le prese d’aria laterali, quindi anche il raffreddamento e la ventilazione del cuore sportivo della Cayman: il motore boxer.