Porsche Financial Services

Porsche Financial Services

Porsche Financial Services

Il DL 73/2021 (Decreto Sostegni bis), ha apportato alcune importanti modifiche alle disposizioni del Decreto Legge 18/2020, come successivamente modificato e integrato (Decreto Cura Italia).

In particolare, l’art. 16 ha prorogato fino al 31 dicembre 2021 la sospensione del pagamento dei canoni di Leasing (cd. moratoria per le microimprese¹ e le PMI prevista fino al 30 giugno 2021).

Le imprese che già beneficiano delle misure di sostegno dovranno inviare all’indirizzo dedicato gestionecreditopfsi@porsche.it, entro il 15 giugno 2021, una richiesta di proroga della sospensione.

In caso di mancato invio della richiesta di proroga oppure in assenza dei requisiti previsti dalla legge, i pagamenti dei canoni riprenderanno regolarmente a partire dal 1 luglio 2021.

Avremo cura di gestire la pratica in un tempo pari a 10 giorni lavorativi dal momento della ricezione della domanda completa in tutte le sue parti, riservandoci eventualmente di fornire un primo riscontro in un minor termine nelle ipotesi di richieste pervenute incomplete.

Per qualsiasi richiesta di chiarimento o informazione ulteriore, invitiamo a consultare il sito del Ministero dell’Economia e delle Finanze (http://www.mef.gov.it/covid-19/faq.html?s=3) oppure a rivolgervi al Servizio Clienti inviando una comunicazione all’indirizzo email gestionecreditopfsi@porsche.it o chiamando il numero telefonico 049 6988157.

Si precisa che allo stato, non sono state previste disposizioni legislative volte a concedere il beneficio della sospensione del pagamento delle rate dei finanziamenti e dei canoni di leasing ai Clienti consumatori.

Per completa informazione, si segnala che il 2 dicembre 2020 l’EBA (European Banking Authority) ha introdotto un limite complessivo di durata di 9 mesi per le moratorie concesse in data successiva al 30 settembre 2020 o per le riattivazioni di precedenti moratorie; ne consegue che per le moratorie concesse o prorogate dopo il 30 settembre 2020 e la cui durata complessiva supera il limite temporale dei 9 mesi, la classificazione ai fini Banca di Italia delle relative esposizioni potrà essere di c.d. forbearance, ovvero di posizione “non performing”, con riflessi in ambito segnaletico.

Assicuriamo che Porsche Financial Services Italia S.p.A. avrà cura di vigilare su eventuali evoluzioni del quadro normativo al fine di adottare con pronta tempestività tutte le misure che dovessero essere eventualmente riconosciute a sostegno di questa categoria di clientela.

¹ Ai sensi della Raccomandazione della Commissione UE 2003/361/CE del 6 maggio 2003, la categoria delle microimprese delle piccole imprese e delle medie imprese (PMI) è costituita da imprese che occupano meno di 250 persone, il cui fatturato annuo non supera i 50 milioni di EUR oppure il cui totale di bilancio annuo non supera i 43 milioni di EUR. Nella categoria delle PMI si definisce piccola impresa un'impresa che occupa meno di 50 persone e realizza un fatturato annuo o un totale di bilancio annuo non superiori a 10 milioni di EUR. Nella categoria delle PMI si definisce microimpresa un'impresa che occupa meno di 10 persone e realizza un fatturato annuo oppure un totale di bilancio annuo non superiori a 2 milioni di EUR.

Autocertificazione Moratoria (PDF; 0,04 MB)

Servizi

Azienda

Porsche - Semplice. Su misura. Personale.

Semplice. Su misura. Personale.

L'auto ideale è diversa per ognuno di noi. Per questo i nostri servizi finanziari sono personalizzati in base alle esigenze di ogni nostro Cliente.

Continua a leggere

Contatti

Porsche - Una risposta eccellente. Non solo dalle auto sportive.

Una risposta eccellente. Non solo dalle auto sportive.

Siamo orgogliosi di offrire un'assistenza altamente qualificata e personalizzata. Lavoriamo solo per i Clienti Porsche così da poter conoscere e soddisfarne al meglio le esigenze. Contattateci e saremo felici di consigliarvi.

Continua a leggere