HOME

Navigazione principale
Modelli Porsche
911
Panamera

La strumentazione 911 GT3

Porsche 911 GT3 - La strumentazione

La strumentazione

Precisi, ma non banali. Essenziali, ma non comuni. I cinque strumenti circolari integrati nel cruscotto indicano, in stile Porsche, la direzione da seguire. Al centro: il contagiri. Il quadrante è in color titanio con scritta «GT3». L’indicatore di marcia e di passaggio alla marcia superiore favorisce l’accelerazione ottimale.

Presente per la prima volta in una 911 GT3: la strumentazione con schermo a colori TFT da 4,6 pollici ad alta risoluzione. Fornisce i dati del computer di bordo, come velocità e consumi medi, autonomia residua e temperatura esterna. Anche i dati del sistema di controllo pressione pneumatici (RDK) sono richiamabili come quelli del cronometro del pacchetto Sport Chrono opzionale. Inoltre, offre informazioni sulle impostazioni audio e di navigazione o riproduce la cartina del sistema di navigazione opzionale. Solo se, per caso, non vi trovate in pista.

Idea

Aerodinamica e design

I motori

Il sistema VarioCam Plus

La lubrificazione a carter secco integrato

Porsche Doppelkupplung (PDK)

L'impianto di scarico

L’impianto di aspirazione

Telaio

L’asse anteriore e posteriore

Sistema supporti motore attivi

Porsche Torque Vectoring Plus (PTV Plus)

Porsche Active Suspension Management (PASM)

I cerchi + RDK

Il sistema d’illuminazione

Impianto frenante

Porsche Ceramic Composite Brake (PCCB)

Porsche Stability Management (PSM)

Porsche Side Impact Protection System (POSIP)

Pacchetto Clubsport

Gli interni

Porsche Communication Management (PCM)

Il sistema audio CDR

Volante

La strumentazione

Sedili

Pacchetto Sport Chrono, inclusi app Porsche Track Precision e predisposizione per Laptrigger

Consumi e recycling

La depurazione dei gas di scarico

Il carburante