HOME

Navigazione principale
Modelli Porsche
911
Panamera

La capote 911 Carrera 4 Cabriolet

Porsche - La capote
Illustrazione: 911 Carrera S Cabriolet

La capote

Consumi/Emissioni* 911 modelli: Ciclo urbano l/100 km 18,9-11,3; Ciclo extraurbano l/100 km 8,9-6,6; Ciclo combinato l/100 km 12,4-8,2; Emissioni di CO2 g/km 289-191.

Per i nostri ingegneri una tecnologia studiata e innovativa della capote è molto importante. Lo stato dell’arte: una capote flessibile in tessuto con lunotto rigido in vetro e tre elementi portanti in magnesio integrati. Per una grande stabilità e leggerezza.

Un altro vantaggio: la capote è liscia e tesa. Il tessuto è aderente, il design elegante. Pura estetica? Sì. Ma con un valore di Cx particolarmente basso, che, nei modelli 911 Carrera Cabriolet è pari a solo 0,30. Un altro dettaglio ispirato alle idee «Dr. Ing».

Il lunotto in vetro, antigraffio e riscaldabile, offre una buona visuale posteriore. Un bordo collegato alla capote riduce il gocciolamento dell’acqua piovana nell’area di apertura delle porte.

La capote è azionabile elettricamente tramite il tasto sul tunnel centrale o sulla chiave della vettura. Si apre e si chiude rispettivamente in soli 13 secondi fino ad una velocità di 50 km/h. La piegatura a Z protegge sempre il lato interno.

Il cielo interno è rivestito in materiale isolante e fonoassorbente. Risultato: temperature interne costanti e un’efficace insonorizzazione. Cosa si sente allora? L’intenso sound Porsche, naturalmente.