HOME

Navigazione principale
Modelli Porsche
911
Panamera

Archivio 2012

Prende il via oggi, presso il Museo Porsche, una nuova mostra speciale intitolata ”Identity 911”La tradizione incontra l’innovazione

Stoccarda. Da oltre quattro decenni, la Porsche 911 è considerata un’icona e l’incarnazione dell’auto sportiva per eccellenza. Il lancio della nuova 991 è un evento di grande interesse anche per i responsabili del Museo Porsche di Stoccarda che, per inaugurare il 2012, celebrano la nuova generazione 911 con una grande mostra speciale intitolata ”Identity 911”, in programma dal 31 gennaio al 20 maggio 2012.

Dal 1963, anno del suo debutto, nello stabilimento di Stoccarda-Zuffenhausen sono stati prodotti oltre 700.000 esemplari di 911. Il segreto del successo di questa vettura è la sua unicità: la 911, come nessun'altra vettura, è la sintesi di opposti apparentemente inconciliabili come sportività e idoneità all’uso quotidiano, tradizione e innovazione, esclusività e accettazione sociale, design e funzionalità. Nessuna sorpresa, quindi, se ciascuna delle sette generazioni di 911 ha scritto la propria storia di successo. Presso il Museo Porsche sono esposte tutte, dalla vettura d’origine all’ultima nuova 991, immerse nello spirito che ha caratterizzato il decennio o l’anno in cui sono state lanciate sul mercato.

Nell’ambito dell’esposizione si potranno ammirare anche rare versioni da corsa come la 911 Carrera RS 2.7 “Safari” o la 911 GT3 R Hybrid. Oltre agli esclusivi pezzi da esposizione tecnologici e ai modelli in sezione provenienti da Weissach, il visitatore incontrerà anche la regina della nuova generazione 911, prima di prendere posto al volante di una Porsche 911 Carrera al termine della visita. Arricchiscono questa retrospettiva una serie di volanti e di cerchi prodotti dal 1963 ad oggi e alcuni documenti provenienti dall’archivio storico aziendale mai esposti al pubblico prima d’ora.

Offerta speciale per adulti e bambini

In occasione della speciale esposizione “Identity 911“, il Museo Porsche amplia la propria offerta di visite guidate. Gli appassionati della 911 che desiderano approfondire la loro conoscenza della storia di questa icona, possono partecipare ad una visita guidata a tema della durata di un’ora registrandosi al Servizio Visitatori all’indirizzo e-mail: info.museum@porsche.de. Durante la visita, i bambini potranno esplorare lo spazio espositivo prendendo parte ad un particolare gioco a indovinelli: rispondere esattamente a 11 domande sulla 911. Gli automobilisti del futuro riceveranno, così, le prime emozionanti impressioni sul design, la definizione e, soprattutto, la tecnica della vettura sportiva. Il modulo con le domande può essere scaricato gratuitamente dalla homepage del Museo prima della visita.

Domenica 29 aprile alle ore 18.00, il ristorante “Christophorus” del Museo organizzerà una particolare serata enologica e di degustazione: in occasione della mostra, il sommelier della casa presenterà vini abbinati alle 911 esposte. Nel corso dell’esclusiva visita guidata serale si potrà degustare una selezione di vini regionali, tedeschi, francesi e californiani accoppiati all’anno costruttivo o in accordo con il carattere degli esemplari 911 esposti al Museo. La serata si concluderà con un menu di 5 portate a base di piatti ispirati agli anni 60, 70, 80 e 90.

Il Museo Porsche è aperto dal martedì alla domenica, dalle 9.00 alle 18.00. Il prezzo del biglietto d’ingresso per adulti è di 8 euro, del biglietto ridotto è di 4 euro. I bambini fino a 14 anni accompagnati da un adulto entrano gratuitamente. Maggiori informazioni, comprese le visite speciali e la serata enologica e di degustazione, sono disponibili all’indirizzo internet www.porsche.de/museum.

GO

Nota: il materiale fotografico è a disposizione dei giornalisti accreditati presso la banca dati Porsche all’indirizzo internet http://presse.porsche.de/.

1/31/2012