HOME

Navigazione principale
Modelli Porsche
911
Panamera

Archivio 2008

Una Porsche Cayenne per gli atleti.Auto di rappresentanza del gruppo sportivo di atletica leggera Fiamme Oro della Polizia di Stato.


Padova. Porsche, da sempre a fianco dello sport, ha deciso di supportare il gruppo sportivo di atletica leggera delle Fiamme Oro della Polizia di Stato con una Porsche Cayenne V6. La vettura è stata decorata per l’occasione con la livrea ufficiale del corpo di polizia che in numerose occasioni si è distinto per la qualità dei suoi atleti in competizioni sportive, sia a livello nazionale sia internazionale. La Cayenne V6 che porterà la targa della Polizia di Stato è stata dotata di una griglia per il vano bagagli e di un capace contenitore collocato sul tetto della vettura per ospitare le attrezzature sportive.
L'auto, in Italia la prima Porsche targata Polizia, è in uso esclusivo del Gruppo Sportivo Fiamme Oro di Padova, centro nazionale della Polizia di Stato per l'atletica leggera. Sezione più blasonata dei gruppi sportivi, che ha visto tra i suoi componenti nomi come Livio Berruti, Alessandro Andrei, Stefano Mei, Salvatore Antibo, Giacomo Leone.
Le Fiamme Oro, gruppo sportivo della Polizia di Stato, sono nate nel 1954. Dall'anno della loro fondazione ad oggi i suoi atleti hanno collezionato una lunga serie di vittorie sui campi di gara in Italia e nel mondo: più di 60 medaglie alle Olimpiadi, più di 100 titoli mondiali, più di 150 a livello europeo e oltre 2.000 titoli italiani.

Lo scopo istituzionale del gruppo è oggi quello di mantenere e promuovere, anche tra i bambini, l'attività sportiva a livello agonistico per accrescere il patrimonio sportivo nazionale. In quest'ottica le Fiamme oro si dedicano alla preparazione di atleti di livello nazionale in ben 34 discipline sportive che vengono praticate in 9 centri dislocati sul territorio italiano: 3 a Roma e uno a Milano, Moena, Padova, Nettuno, Napoli, Sabaudia.
La sportiva di Stoccarda verrà utilizzata dagli atleti del gruppo sportivo di atletica leggera della Polizia di Stato di Padova per i trasferimenti alle gare agonistiche, in occasione degli eventi promozionali e durante le cerimonie organizzate dalla Polizia di Stato in cui parteciperà una rappresentanza delle Fiamme Oro.

7/23/2008