HOME

Navigazione principale
Modelli Porsche
911
Panamera
Porsche Italia

Porsche Italia

Comunicati stampa attuali

Carrera Cup Italia: a Imola non sarà solo Postiglione - Malucelli Due piloti divisi da due punti: il potentino dell’Ebimotors Centri Porsche Milano ha approfittato di un ritiro del forlivese dell’Antonelli Motorsport per passare in testa alla classifica assoluta con 102 punti. Alle loro spalle scalpitano i giovani Under 26 che si contendono un posto nella Mobil 1 Supercup 2013: Edoardo Piscopo (Petri Corse Motorsport) è terzo assoluto davanti a Daniel Mancinelli (MIK Corse by Centro Porsche Padova) ed Enrico Fulgenzi (Heaven Motorsport). All’Enzo e Dino Ferrari ci saranno due debuttanti: Alessandro Cicognani (Erre Esse – Antonelli Motorsport) e Federico Geri (Petri Corse Motorsport). Nella Michelin Cup tornerà al successo Angelo Proietti (Erre Esse – Antonelli Motorsport) o gli inseguitori sapranno ancora accorciare le distanze dal campione in carica?

Padova. L’estate rovente non molla la sua presa, illudendo che il periodo delle vacanze non sia ancora finito: i team della Carrera Cup Italia sono già tutti al lavoro per preparare la trasferta di Imola in programma l’1 e 2 settembre per il quinto week end di gare in calendario. All’Enzo e Dino Ferrari si disputeranno Round 9 e 10 che potrebbero delineare lo scenario che ci aspetta in questa fase finale della stagione che, oltre all’appuntamento emiliano, si completerà con le gare del Mugello e di Monza. Tre circuiti storici, molto tecnici e veloci che sapranno esaltare le caratteristiche della 911 GT3 Cup, la regina del monomarca più prestigioso che si disputa in Italia.

Dopo la trasferta estera al Red Bull Ring, il Campionato 2012 ritorna offrendo un appassionante testa a testa: Vito Postiglione (Ebimotors – Centri Porsche Milano) in Stiria si è ripreso la testa della classifica assoluta. Il potentino ha accumulato 102 punti, ma ha solo due lunghezze in più di Matteo Malucelli (Antonelli Motorsport): in Austria ha rotto la sequenza di pole position infilate dal forlivese da inizio stagione e ha vissuto un week end che gli ha dato grande consapevolezza nei propri mezzi. Il pilota di Enrico Borghi non avrà vita facile perché il romagnolo a Imola sente aria di casa e vuole cancellare il ritiro in Gara 2 in Stiria. Malucelli, inoltre, aspetta la sentenza del TNA che si riunirà il 13 settembre sui fatti che hanno reso sub-judice la classifica di Misano e del Campionato.

Chi pensa che ad Imola ci si debba aspettare un duello al vertice senza altri grandi protagonisti, si sbaglia di grosso: i tre giovani emergenti della Carrera Cup Italia reclamano un posto al sole. Quella in riva al Santerno è l’ultima chiamata per sperare di rientrare nella lotta per il primato, anche se il terzetto è molto concentrato nell’assicurarsi un posto nell’International Scholarship Program, il progetto di Porsche AG che porterà il pilota Under 26 più meritevole a tentare la scalata alla Mobil 1 Supercup nel 2013. Edoardo Piscopo, Daniel Mancinelli ed Enrico Fulgenzi si giocheranno questa grande opportunità. Il romano, grazie al successo in Gara 2 al Red Bull Ring, è il rookie meglio piazzato: terzo in classifica generale, il pilota di punta della Petri Corse Motorsport ha 70 punti, tre di vantaggio su Daniel Mancinelli (MIK Corse by Centro Porsche Padova) e quattordici su Enrico Fulgenzi (Heaven Motorsport).

L’incentivo all’attività giovanile della Porsche produce i suoi primi effetti: Alessandro Cicognani, protagonista nel Campionato Italiano Gran Turismo con la 997 Cup dell’Antonelli Motorsport, ha deciso di saggiare il terreno anche nella Carrera Cup Italia: il ravennate, che ha solo 21 anni, ad Imola salirà sulla vettura lasciata libera da Omar Galbiati nel team bolognese. Il monomarca della 911 GT3 Cup si conferma attrattivo nei confronti dei baby-talenti: del resto proprio in questo week end Marco Mapelli, campione junior 2011, è stato chiamato da Porsche AG a partecipare al Nordschleife alla prova del campionato VLN in coppia con Wolf Henzler, pilota ufficiale della Casa. La valorizzazione dei giovani si esprime anche offrendo delle opportunità qualificate e prestigiose ai piloti, come il lombardo, che sono entrati nell’attenzione di Porsche Motorsport.

A Imola non ci sarà solo il debutto di Alessandro Cicognani, ma si assisterà alla prima anche di Ferdinando Geri, il pilota romano che vanta un buon bagaglio di esperienza nelle gare di durata e nel GT che ha raggiunto un accordo con la Petri Corse Motorsport per completare la stagione. Con Geri tornano ad essere venti le vetture iscritte a Imola: il laziale eredita la macchina di Luigi Ferrara ed entra nella mischia della Michelin Cup.

In Emilia si aspettano conferme da Gianluca Giraudi (Antonelli Motorsport) dopo il secondo posto ottenuto in Gara 2 in Austria, da Stefano Costantini (Heaven Motorsport) protagonista di una bellissima rimonta dalle retrovie, e da Oleksandr Gaidai: l’ucraino dello Tsunami RT è il pilota che più è maturato nel corso della stagione. Meno incidenti, più risultati…

Nella Michelin Cup ci si domanda se Angelo Proietti (Erre Esse – Antonelli Motorsport) tornerà a dominare la classifica riservata ai gentleman driver: il pilota romano al Red Bull Ring ha dovuto cedere il passo a Luigi Lucchini (Ebimotors – Centri Porsche Milano) e Alberto De Amicis (Antonelli Motorsport), ma il campione in carica non è mai sceso dal podio collezionando due preziosi terzi posti. Proietti, con 60 punti in carniere, vanta quasi un margine doppio rispetto agli inseguitori: De Amicis è lo sfidante che si trova a 26 lunghezze dal leader, ma l’abruzzese se la dovrà vedere con Luigi Lucchini, Giacomo Scanzi (Ebimotors) e Alex Degiacomi (MIK Corse by Centro Porsche Padova) per il secondo posto finale, visto che la frammentazione dei punteggi favorisce la supremazia di Angelo Proietti.

Round 9 si disputerà sabato 1 settembre con partenza alle ore 16,00 sulla distanza di 28 minuti + 1giro, mentre Round 10 sarà in programma domenica mattina alle ore 11,00. Entrambe le gare sarannotrasmesse in diretta televisiva da Sportitalia2 (canale 61 del Digitale Terrestre e canale 226 dellapiattaforma di Sky) e in streaming da www.carreracupitalia.com (disponbile anche su iPhone e iPad) eda www.motormedia.tv con il commento di Guido Schittone e gli approfondimenti di Mauro Gentile dallapit lane. Il sito OmniCorse.it aggiornerà in tempo reale il Pit Live con fatti, racconti eretroscena di pista e della vita nel paddock.

Le Classifiche

Assoluta: 1. Postiglione punti 102; 2. Malucelli 100; 3. Piscopo 70; 4. Mancinelli 67; 5. Fulgenzi 56; 6. Giraudi 39; 7. Ferrara 36; 8. Costantini 28; 9. Proietti 11; 10. Zurcher, Lucchini e Gaidai 10; 13. Scanzi 3; 14. De Amicis 2; 15. Degiacomi 1.

Michelin Cup: 1. Proietti punti 60; 2. De Amicis 34; 3. Lucchini 26; 4. Scanzi 24; 5. Degiacomi 23; 6. Bignotti e Blieninger 9; 8. Piccioni e Petrini 8; 10. Galbiati 5; 11. Cassarà 2.

Team: 1. Ebimotors punti 102; 2. Antonelli Motorsport 94; 3. Heaven Motorsport 75; 4. MIK Corse by Centro Porsche Padova 74; 5. Petri Corse Motorsport 65; 6. Erre Esse – Antonelli Motorsport 38; 7. Tsunami RT 34; 8. Pole Team 21.

Le statistiche 2012:
Vittorie: 3 Postiglione; 2 Piscopo; 1 Mancinelli, Malucelli.
Pole position: 3 Malucelli, 1 Postiglione.
Giri veloci: 4 Postiglione; 1. Mancinelli, Malucelli, Ferrara.

8/27/2012

Contatto

E-mail: mauro.gentile@porsche.it
Telefono: +390498292940

Previa registrazione, sono a disposizione dei giornalisti maggiori informazioni, fotografie e press kit anche in lingua italiana all'interno del Porsche Press database all'indirizzo: http://presse.porsche.de/.

Contatto diretto
Mauro Gentile Direttore PR Ufficio stampa Porsche Italia Spa