Menu
Modelli
Menu

Porsche Classic Restauration Challenge.

L’obiettivo del concorso.

Con un parco veicoli composto per quasi il 40% di vetture Porsche classiche, un’assistenza professionale per questo tipo di vetture è indispensabile. Con la Classic Restauration Challenge, la Porsche Schweiz AG desidera motivare l’organizzazione dei concessionari a perfezionare ulteriormente la propria competenza nella riparazione, nella cura e nel restauro di vetture Porsche classiche.

Porsche è una marca con una lunga tradizione. L’obiettivo è offrire ai clienti un’esperienza di acquisto e possesso unica nel suo genere, indipendentemente dall’età della vettura.

Porsche Classic Restauration Challenge 2018

Riportare alla luce lo splendore di giorni passati.

Più del 70% di tutte le Porsche che siano mai state costruite è ancora in uso. Ciò dimostra la qualità delle vetture, ma anche la cura che ne hanno i loro proprietari. La Porsche Schweiz AG sostiene questa passione con la «Porsche Classic Restauration Challenge». Tutte le concessionarie partecipanti a questo concorso di restauro scelgono una vettura classica e la restaurano. La scelta è fra due categorie di valutazione: il restauro completo o il restauro parziale. Al termine, esperti qualificati valutano i restauri delle vetture classiche ed eleggono i vincitori.

Il Centro Porsche Ginevra vince per la terza volta la Classic Restauration Challenge. A salire sul podio nella Porsche Classic Restauration Challenge 2017/18 nella categoria «Restauro completo» sono stati il Centro Porsche Ginevra (1° posto), il Centro Porsche Locarno e il Centro Porsche Zugo. Nella categoria «Restauro parziale», anche il Centro Porsche Zurigo, unico partecipante in questa categoria di valutazione, ha svolto un lavoro eccezionale su una 911 T Coupé del 1972.

I partecipanti classificatisi ai primi posti della Porsche Classic Restauration Challenge 2017/18:

Categoria Restauro completo

1° posto Centro Porsche Ginevra

La Porsche 911 S Coupé del 1971 è la vincitrice del Porsche Classic Restauration Challenge 17/18 nella categoria restauro completo. Il Centro Porsche Ginevra si è posto l’obiettivo di ripristinare per quanto possibile lo stato originale della vettura del 1971. Per questo numerose parti non sono state semplicemente sostituite, bensì restaurate con tanto amore per i dettagli. Il team di Ginevra ha effettuato un dettagliato restauro totale comprendente motore, cambio, carrozzeria, sospensioni e interni.

2° posto Centro Porsche Locarno

Con una 911 Turbo Coupé, il Centro Porsche Locarno si è aggiudicato il secondo posto nella categoria «Restauro completo». Anche questa Porsche classica del 1975 è una vettura prodotta per la Svizzera, molto rara in questa combinazione di colori ed equipaggiamenti. Il dettagliato restauro totale, che è evidentemente riuscito in modo straordinario agli specialisti Porsche ticinesi, ha riguardato motore, cambio, carrozzeria e sospensioni. Su richiesta del proprietario, la 911 Turbo Coupé è stata nuovamente verniciata del colore originale Tonbac metallizzato.

3° posto Centro Porsche Zugo

Con la vettura più vecchia tra quelle partecipanti, il Centro Porsche Zugo si è piazzato al terzo posto in questa categoria. La Porsche 911 Targa è del 1967 e viene chiamata anche «Softwindow-Targa». Posteriormente è dotata di un lunotto flessibile, mentre i modelli successivi erano equipaggiati con un lunotto rigido. Il Centro Porsche Zugo, che è anche proprietario della vettura, l’ha sottoposta a un riuscito restauro completo che ha interessato motore, cambio, carrozzeria (nuovo sottoscocca) e sospensioni, nonché a un restauro parziale dell’abitacolo.

Categoria Restauro parziale

1° posto Centro Porsche Zurigo

Il Centro Porsche Zurigo vince il primo premio nella categoria «Restauro parziale» della Porsche Classic Restauration Challenge. La Porsche restaurata è una 911 T Coupé del 1972 con equipaggiamento nazionale italiano. È di proprietà del Centro Porsche Zurigo, che ha restaurato completamente il cambio e le sospensioni e in modo parziale carrozzeria, motore e interni. Con la sua verniciatura originale la 911 Coupé continuerà ad attirare gli sguardi ancora per molti anni.

Retrospettiva

Porsche Classic Restauration Challenge 2016/2017

Porsche Classic Restauration Challenge 2016/2017

Per Porsche tradizione significa conoscere le proprie radici e fare un passo avanti. In questo modo, tradizione e innovazione rimangono strettamente legate alla Porsche. Anche quest'anno 3 partner Porsche hanno deciso di partecipare alla Porsche Classic Restauration Challenge.

Continua a leggere
Porsche Classic Restauration Challenge 2015/2016

Porsche Classic Restauration Challenge 2015/2016

Nel 2015/2016 si sono iscritti alla Porsche Classic Restauration Challenge 5 concessionari Porsche. Le vetture amorevolmente restaurate dimostrano chiaramente con quale passione i partecipanti abbiano svolto il lavoro.

Continua a leggere
Porsche Classic Restauration Challenge 2014

Porsche Classic Restauration Challenge 2014

Nel 2014 la Porsche Schweiz ha invitato per la prima volta i Centri Porsche a partecipare al concorso “Porsche Classic Restauration Challenge”. Cinque concessionari Porsche hanno risposto all'invito restaurando una vettura Porsche classica nell'arco di sei mesi.

Continua a leggere