Home

Navigazione principale
Modelli
911
Panamera

Performance Panamera S E-Hybrid

Porsche Panamera S E-Hybrid - Performance

Performance

Consumi/Emissioni* Panamera modelli: Ciclo urbano l/100 km 15,7-7,7; Ciclo extraurbano l/100 km 7,8-5,6; Ciclo combinato l/100 km 10,7-3,1; Emissioni di CO2 g/km 249-71.
Consumi/Emissioni* Panamera S E-Hybrid: Ciclo combinato l/100 km 3,1; Emissioni di CO2 g/km 71; Consumo combinato kWh/100 km 16,2.

La Panamera S E-Hybrid dispone di un sistema ibrido plug-in parallelo, che consente l’alimentazione solo tramite il motore a combustione, il motore elettrico o con entrambi i motori contemporaneamente. In questo modo può sfruttare la potenza dei due aggregati. La batteria ad alta tensione è ricaricabile in circa 3,8 ore direttamente tramite la presa di corrente. Oppure durante la marcia, con la funzione di recupero dell’energia in frenata, o con il motore a combustione. Grazie all’innovativa tecnica degli ioni di litio, con 9,4 kWh la batteria immagazzina molta più energia, non necessita di manutenzione ed è coperta da una garanzia di 6 anni.

Il motore a combustione sovralimentato V6 da 3,0 litri eroga 245 kW (333 CV), il motore elettrico da 70 kW (95 CV): insieme trasferiscono sulla strada 306 kW (416 CV) a 5.500 giri/min. Interagendo tra loro, i motori della Panamera S E-Hybrid consentono un’accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 5,5 secondi. I consumi medi nel NEFZ (Nuovo ciclo di guida europeo) sono particolarmente bassi e si assestano intorno ai 3,1 l/100 km, come le emissioni di CO2 pari a 71 g/km.

La trazione ibrida consente di passare da una guida silenziosa a emissioni zero fino ad una velocità massima di circa 135 km/h e un’autonomia di 36 km (NEFZ). Il motore a combustione viene attivato, al bisogno, dalla strategia di funzionamento o direttamente dal guidatore: tramite un dosaggio supplementare a comando sul pedale dell’acceleratore. Il kick-down, per contro, consente di richiamare in qualsiasi momento la massima potenza disponibile da entrambi i propulsori. Tramite la funzione e-boost, il motore elettrico supporta il motore a combustione. Per uno slancio sportivo verso il futuro. Nella modalità «veleggiare» il motore viene disaccoppiato e la vettura può scivolare per un tratto più lungo riducendo ulteriormente i consumi.

In sostanza, il concetto E-Hybrid assicura, soprattutto, performance sportiva ed efficienza elevata. La gestione elettronica del motore sincronizza motore a combustione, motore elettrico e batteria ad alta tensione. Tutti i processi si svolgono armoniosamente e all’insegna del massimo comfort. Voi potete concentrarvi sull’essenziale: guidare.