Home

Navigazione principale
Modelli
911
Panamera

Performance

Cayenne S Hybrid
Porsche Cayenne S Hybrid - Performance

Performance

Consumi/Emissioni* Cayenne: Ciclo urbano 15,9 l/100 km (valore provvisorio)-8,4 l/100 km (valore provvisorio); Ciclo extraurbano 8,5 l/100 km (valore provvisorio)-6,5 l/100 km (valore provvisorio); Ciclo combinato 11,5 l/100 km (valore provvisorio)-7,2 l/100 km (valore provvisorio); Emissioni di CO2 270 g/km (valore provvisorio)-189 g/km (valore provvisorio).

Le opportunità di utilizzo dei motori ibridi sono molteplici. Su strada, fuoristrada o in pista, si tratta sempre di un impiego intelligente perché ottimale e mirato. Con la tecnologia ibrida Porsche sviluppa diversi concetti di vettura.

Una prova? La 918 Spyder. Il concept della vettura supersportiva del futuro. I motori elettrici della trazione ibrida plugin assicurano, unitamente al potente motore, performance straordinarie e consumi estremamente ridotti.

Un altro esempio di vettura da corsa ripresa dal Motorsport: la 911 GT3 R Hybrid. Grazie al sistema ibrido all’asse anteriore e all’accumulatore a volano è la moderna interpretazione futuristica di un’autentica auto da corsa.

Nella Cayenne S Hybrid abbiamo messo in primo piano le esigenze dei nostri clienti: sportività abbinata ad efficienza e idoneità all’uso quotidiano elevate. Il risultato: il sistema Full-Hybrid parallelo.

Il motore a combustione della Cayenne S Hybrid è un motore con compressore volumetrico V6 da 3,0 litri. L’effetto di sovralimentazione del compressore garantisce una coppia elevata già ai bassi regimi. La potenza: 245 kW (333 CV). L’elevata coppia di 440 Nm è raggiungibile tra 3.000 e 5.250 giri/min e consente uno stile di guida a basso regime, con consumi ridotti ma con straordinarie riserve di potenza.

Il motore elettrico sviluppa con 288 Volt una potenza massima di 34 kW (47 CV). I vantaggi del motore sincrono: dimensioni estremamente compatte e rendimento elevato. Inoltre funge da starter e da generatore.

I due aggregati sviluppano una potenza complessiva pari a 279 kW (380 CV). Coppia massima: 580 Nm. La Cayenne S Hybrid accelera da 0 a 100 km/h in 6,5 s. Valori che, in effetti, vi potreste aspettare da un motore a 8 cilindri. E tutto ciò a fronte di un consumo pari a 8,2 litri per 100 km.*

Nel sistema Full-Hybrid parallelo il motore sincrono è integrato direttamente nella catena di trasmissione. Il modulo ibrido si colloca tra cambio e motore a combustione. Il motore a combustione viene escluso dalla catena di trasmissione o collegato ad essa tramite una frizione sviluppata appositamente.

La gestione elettronica del motore riceve tutte le informazioni energetiche e di guida e controlla perfettamente i due motori in ogni situazione di guida. Aziona o esclude il motore a combustione. Grazie al funzionamento estremamente veloce della frizione e all’accensione altrettanto rapida del motore a combustione, il guidatore non si accorge di nulla. In fase di accelerazione moderata, il motore elettrico può muovere la vettura in modo completamente elettrico. Ad esempio per circolare in una zona residenziale quasi senza fare rumore. Può anche assistere il motore a combustione fornendo un’ulteriore spinta. Per accelerazioni più sportive.

Il concetto di Full-Hybrid parallelo mostra i suoi punti di forza anche a velocità più elevate. Nei tragitti a velocità costante, il motore a combustione viene automaticamente disaccoppiato dalla catena di trasmissione e disattivato: la Cayenne S Hybrid inizia a «veleggiare». Il freno motore viene disattivato e aumenta l’efficienza fino a 156 km/h.

Tasto E-Power

Il tasto E-Power estende il campo di guida con alimentazione completamente elettrica, ad esempio mentre si esce da una zona residenziale. La curva caratteristica dell’acceleratore viene adattata in modo che, in base alla richiesta di potenza, il motore a combustione entri in funzione più tardi rispetto alla modalità normale. Si attiva tramite un tasto posto nella consolle centrale.

Batteria

La batteria NiMH (nichel-metalidrato) ad alta tensione del sistema è composta da 240 celle.

Assicura la corrente necessaria al motore sincrono e consente di guidare con alimentazione puramente elettrica per brevi distanze.

La batteria ha dimensioni compatte ed è alloggiata sotto il ripiano del vano bagagli. Dimensioni: 426 x 925 x 286 mm. Peso: circa 80 kg.

La batteria non necessita di alcuna manutenzione per tutta la durata di funzionamento. Poiché il motore sincrono è reversibile e funge anche da generatore, in determinati carichi parziali di funzionamento del motore a combustione e grazie al recupero dell’energia generata frenando, produce corrente per la ricarica della batteria. Uno speciale sistema di gestione della batteria, dotato di raffreddamento, ne mantiene costante la temperatura, evitando che si surriscaldi. Inoltre, i cicli di carica-scarica vengono monitorati. Risultato: la batteria non si rovina, l’idoneità all’uso quotidiano è garantita. E il risparmio energetico è elevato: 1,7 kWh.

I sistemi che normalmente dipendono dalla forza motrice del motore a combustione come climatizzatore automatico, servosterzo e assistente alla frenata d’emergenza, nella Cayenne S Hybrid sono alimentati elettricamente. Quindi, le funzioni sono indipendenti dalla potenza del motore a combustione e sono disponibili anche in caso di alimentazione completamente elettrica della vettura o di guida con motore a combustione spento.

Riassumendo: la Cayenne S Hybrid, basata su un motore 6 cilindri, presenta i valori di accelerazione di un motore 8 cilindri, ma con consumi decisamente inferiori. Vi sorprende, forse, che per il sistema ibrido abbiamo preferito seguire la nostra strada?