Home

Navigazione principale
Modelli
911
Panamera

L’iniezione diretta (DFI)

Boxster S
Porsche Boxster S - L’iniezione diretta (DFI)

L’iniezione diretta (DFI)

Entrambi i modelli Boxster dispongono, di serie, dell‘iniezione diretta (DFI). Iniettori a fori multipli iniettano il carburante direttamente e con precisione micrometrica nella camera di combustione. L’iniezione è stata ottimizzata in funzione di coppia, potenza, consumi ed emissioni.

Nell’iniezione diretta, la centralina elettronica del motore regola il punto di iniezione per ogni singolo cilindro e la quantità da iniettare per ogni bancata di cilindri, per ottimizzare il processo di combustione e i consumi. In base alla condizione di esercizio del motore avvengono iniezioni multiple di carburante, per portare più velocemente i catalizzatori alla temperatura di esercizio dopo una partenza a freddo e per raggiungere una coppia più elevata a pieno carico.

La DFI migliora il raffreddamento interno della camera di combustione grazie alla evaporazione della miscela all’interno del cilindro. Il rapporto di compressione, di conseguenza innalzato, apporta maggiore potenza migliorando il grado di efficienza dei motori. L’iniezione viene regolata dalla gestione elettronica del motore. Le sonde stereo Lambda controllano costantemente le emissioni. A tutela dell’ambiente.