Home

Navigazione principale
Modelli
911
Panamera

Porsche Dynamic Chassis Control (PDCC) 911 Carrera 4S Cabriolet

Porsche Dynamic Chassis Control (PDCC)
Immagine di sinistra: Curva veloce con 911 Carrera senza PDCC; Immagine di destra: Curva veloce con 911 Carrera S con PDCC

Porsche Dynamic Chassis Control (PDCC)

Consumi/Emissioni* 911 modelli: Ciclo urbano l/100 km 18,9-11,3; Ciclo extraurbano l/100 km 8,9-6,6; Ciclo combinato l/100 km 12,4-8,2; Emissioni di CO2 g/km 289-191.

Se tutto segue il proprio corso, è facile essere coerenti. Ma, cosa succede, quando improvvisi cambi di direzione rischiano di destabilizzarci? Allora tutto dipende dalla forza di carattere.

Ora, una Porsche segue una direzione chiara e mostra la propria forza. Con una guida sportiva e precisa e con una buona tenuta di strada.

Una qualità ulteriormente potenziata nei modelli S della 911 Carrera con il sistema di regolazione del telaio Porsche Dynamic Chassis Control (PDCC), disponibile su richiesta. Risultato: la tenuta di strada della vettura migliora e diventa ancora più sportiva.

Il PDCC è un sistema di stabilizzazione attiva dei movimenti di rollio, che blocca le inclinazioni laterali della vettura in curva, riducendole e limitando, quindi, le oscillazioni della vettura su terreni irregolari.

Grazie ad elementi idraulici stabilizzanti, ossia cilindri che ottimizzano l’inclinazione. In base all’angolo di sterzata e all’accelerazione trasversale, per ogni singola ruota si generano forze in grado di contrastare l’inclinazione laterale della vettura.

Cosa comporta tutto ciò? Migliore dinamica di guida e maggiore comfort su strada, a qualsiasi velocità. Inoltre, sterzate più precise e variazioni di carico equilibrate.

In parole semplici: gli pneumatici e la vettura aderiscono meglio alla carreggiata e voi potete affrontare le curve in modo più rilassato e a velocità più elevata.

Il PDCC stabilisce standard di riferimento in tema di performance e comfort. E di piacere di guida. Con la 911 tutto prende il proprio corso alla maniera Porsche.

Identità 911

La tecnica

Il design dell’esterno

Il design degli interni

Pacchetto opzionale 50 Anni 911

Caratteristiche

I motori

Misure per aumentare l’efficienza

Veleggiare

Il cambio manuale a 7 marce

Porsche Doppelkupplung (PDK)

L'impianto di scarico

L’impianto di aspirazione

L’iniezione diretta (DFI)

Il sistema VarioCam Plus

La lubrificazione a carter secco integrato

Porsche Traction Management (PTM)

Sterzo

Pacchetto Sport Chrono

Sistema supporti motore attivi

Porsche Torque Vectoring Plus (PTV Plus)

Porsche Active Suspension Management (PASM)

Porsche Dynamic Chassis Control (PDCC)

I cerchi + RDK

L’asse anteriore e posteriore

L’impianto frenante

Porsche Ceramic Composite Brake (PCCB)

Il sistema d’illuminazione

Porsche Stability Management (PSM)

Gli airbag

La struttura

L’antifurto

Il sistema di rollbar nei modelli Cabriolet

Gli interni

Volanti

La strumentazione

Sedili

Il sistema adattivo di regolazione della velocità (ACC) incluso Porsche Active Safe (PAS)

Ulteriori equipaggiamenti comfort

Trasporto

La capote

L’aletta frangivento elettrica

Porsche Communication Management (PCM)

Burmester® High-End Surround Sound-System

BOSE® Surround Sound-System

La predisposizione telefono cellulare/Bluetooth® collegato

I servizi online

Il sistema audio CDR

La depurazione dei gas di scarico

Consumi e recycling

Il carburante