HOME

Navigazione principale
Modelli Porsche
911
Panamera

I motori boxer

Cayman
Porsche - I motori boxer

I motori boxer

Consumi/Emissioni* Cayman: Ciclo urbano l/100 km 12,7-10,9; Ciclo extraurbano l/100 km 7,1-6,2; Ciclo combinato l/100 km 9,0-7,9; Emissioni di CO2 g/km 211-183.

Forza interiore, volontà di avanzare e una posizione chiar: le premesse fondamentali per costruire una vettura sportiva. E i requisiti che deve soddisfare la trazione.

Per questo motivo i modelli Cayman sono dotati di motori boxer centrali e compatti, posizionati a meno di 30 cm dal guidatore. I vantaggi di questo concetto non convenzionale: gran parte del peso della vettura è spostato verso il centro. Il baricentro è basso e centrale, il peso distribuito in maniera equilibrata all’asse anteriore e posteriore. Per offrire una guida equilibrata e un elevato dinamismo, soprattutto in curva.

Esaminiamo i valori interiori: potenza elevata a fronte di consumi ed emissioni ridotti rispetto al modello precedente. Noi lo definiamo Intelligent Performance. La tecnica della pista mutuata per l’uso su strada.

Entrambi i motori dispongono, di serie, d’iniezione diretta (DFI) e VarioCam Plus. E di tecnologie efficienti come la funzione automatica Start-Stop, il recupero di energia della rete di bordo o il sistema di gestione termica ampliato.

Il piacere di guida? Reazione diretta ad ogni tocco dell’acceleratore. Dinamica in ogni curva. E la dolorosa sensazione di distacco alla fine di ogni viaggio.