HOME

Navigazione principale
Modelli Porsche
911
Panamera

Il design dell’esterno

911 Turbo S Cabriolet
Porsche 911 Turbo S Cabriolet - Il design dell’esterno

Il design dell’esterno

L’origine dei nuovi modelli 911 Turbo non lascia dubbi: linguaggio della forma, proporzioni e linee sono inequivocabilmente Porsche. I passaruota sono più alti rispetto al cofano anteriore, quelli posteriori sono allargati di 28 mm rispetto ai modelli precedenti per rendere la parte posteriore particolarmente possente. Altezza e sbalzi della vettura sono stati ridotti, il passo, invece, è stato allungato di 100 mm. In questo modo, la stabilità di marcia migliora e la linea del tetto si allunga. I nuovi modelli 911 Turbo appaiono quindi più vigorosi e ancora più sportivi.

Tipicamente 911 Turbo: l'alettone nella parte posteriore. É stato completamente rielaborato e, assieme allo spoiler adattivo del nuovo rivestimento frontale, forma il sistema Porsche Active Aerodynamics (PAA) di nuovo sviluppo.

Il design della 911 Turbo stabilisce nuovi standard anche in versione Cabriolet. Con la sua forma e la sua funzione: elementi di supporto integrati, realizzati in magnesio, rendono la capote in tessuto leggera e molto stabile, conservando l’inconfondibile silhouette della 911.

I cerchi da 20 pollici, di serie in tutti i modelli, sono più grandi di un pollice rispetto alle versioni precedenti, sono fucinati e sfoggiano un elegante look bicolor. I nuovi cerchi di serie della 911 Turbo S e della 911 Turbo S Cabriolet sono più larghi di mezzo pollice e dispongono di serraggio centrale ispirato al Motorsport.

Nei nuovi modelli 911 Turbo S sono disponibili, di serie, anche il rivestimento frontale con prese d’aria supplementari (airblades) e gli specchi retrovisori esterni SportDesign con base a V. Il look a filigrana dimostra che la sportività non è solo una questione legata alla potenza. Si può risparmiare materiale e guadagnare nell’aspetto.

I nuovi fari principali a LED incluso Porsche Dynamic Light System Plus (PDLS+, p. 63) sono un altro esempio dell’attenzione che dedichiamo al design dei modelli 911 Turbo. Presenti di serie nei modelli S, consumano meno energia e conferiscono un look ancora più incisivo. Su richiesta sono disponibili anche nella 911 Turbo e nella nuova 911 Turbo Cabriolet.

L’evoluzione del principio Turbo prosegue anche negli interni. L’abitacolo è stato riconfigurato tenendo presente un unico elemento: il guidatore. Dietro il volante confluiscono tutte le informazioni fondamentali. La parte ascendente del tunnel centrale convince grazie alla logica intelligente dei comandi e all’ergonomia studiata attentamente.