HOME

Navigazione principale
Modelli Porsche
911
Panamera

Il sistema d’illuminazione 911 Targa 4S

Porsche 911 Targa 4S - Il sistema d’illuminazione

Il sistema d’illuminazione

Presenti di serie nei nuovi modelli 911 Targa 4: i fari Bi-Xenon con impianto lavafari (SRA) e regolazione dinamica della profondità d’illuminazione. I moduli luce frontali includono gli indicatori di direzione con tecnologia a LED, le luci diurne e di posizione.
Anche i gruppi ottici posteriori impiegano la più avanzata tecnologia a LED. Per una reazione più veloce e tempestiva e un’elevata capacità d’illuminazione.
Le luci stop adattive con tecnologia a LED lampeggiano ad intensità crescente in caso di frenata d’emergenza. A vettura ferma, si attivano automaticamente i lampeggianti.

Il Porsche Dynamic Light System (PDLS). Su richiesta è disponibile il Porsche Dynamic Light System (PDLS). La regolazione dinamica della luce in curva orienta i gruppi ottici principali in base all’angolo di sterzata e alla velocità della vettura in Possiamo definirla un corpo luminoso in movimento. Il sistema d’illuminazione. curva, per illuminare meglio l’uscita da curve strette o durante le manovre di svolta. In breve, mentre percorrete la curva, la luce vi precede. I sistemi di regolazione delle luci in funzione della velocità e delle luci in funzione della visibilità sono parte integrante del PDLS.

Fari principali a LED incluso Porsche Dynamic Light System Plus (PDLS+). Sicurezza elevata abbinata al design sportivo: i fari principali a LED incluso PDLS+ disponibili come optional. Quattro luci diurne con tecnologia a LED e anello luminoso a LED sono integrate nell’alloggiamento dei fari principali.
Efficiente e di lunga durata, la tecnologia a LED, grazie alla luminosità simile a quella della luce diurna, assicura una guida più rilassata.
Una particolarità del PDLS+: le luci abbaglianti dinamiche. Una telecamera rileva la luce dei veicoli che vi precedono e che sopraggiungono dalla direzione opposta, e le luci abbaglianti dinamiche regolano costantemente e automaticamente la profondità d’illuminazione. Potete quindi riconoscere tempestivamente l’andamento della circolazione stradale, eventuali pedoni o fonti di pericolo, senza interferire sulla circolazione.