HOME

Navigazione principale
Modelli Porsche
911
Panamera

La struttura

911 Carrera 4S
Porsche 911 Carrera 4S - La struttura
Illustrazione: 911 Carrera

La struttura

L'innovativo concetto di scocca della 911 soddisfa due requisiti importanti: elevata dinamica di guida grazie al telaio estremamente rigido e peso della vettura ridotto fino a 65 kg, soprattutto grazie alla costruzione leggera intelligente.

Esaminiamo nel dettaglio il secondo punto. L’impiego di una tecnica di composizione moderna consente di impiegare materiali specifici esattamente nel punto in cui sono necessari.

Perciò, nella scocca abbiamo utilizzato acciai molto sottili, ma con valori di rigidità estremamente elevati. A ciò si aggiunge l’impiego massiccio di alluminio e magnesio, ad esempio, nel tetto, nei componenti del pavimento, nella parte anteriore della vettura, nelle porte, nei passaruota posteriori, nel cofano del vano motore e del vano bagagli. Inoltre, i supporti del cruscotto e del tunnel centrale e, nei modelli Cabriolet, i gusci della capote, sono realizzati in leghe di magnesio particolarmente leggere. L’elevata efficienza dei materiali abbassa il peso complessivo e, quindi, i consumi.

Questa struttura composita intelligente per voi significa: peso ridotto e maggiore comfort di guida grazie alla straordinaria resistenza alle vibrazioni e alla composizione di rigidità particolarmente elevata dei materiali, una rigidità torsionale che, in fase di guida dinamica, risulta fino al 25% più elevata rispetto al modello precedente e caratteristiche di guida ancora più sportive. Tutto questo a fronte di un rapporto peso/potenza ulteriormente ridotto.

Il passo allungato migliora il comfort, la stabilità di direzione, soprattutto alle velocità più elevate e nelle curve percorse ad andatura sostenuta.