HOME

Navigazione principale
Modelli Porsche
911
Panamera

Archivio 2012

Il prototipo sportivo LMP1 gestito dal team ufficiale di Weissach24 ore di Le Mans / World Endurance Championship

Stoccarda. Nel Centro Motorsport di Weissach procedono a ritmi incalzanti i preparativi del nuovo prototipo sportivo LMP1, che parteciperà alla 24 ore di Le Mans e al WEC (World Endurance Championship). A tal fine, l’infrastruttura è stata notevolmente ingrandita. La costruzione del nuovo edificio adibito ad officina e della palazzina direzionale è ultimata. “Il primo lancio della nostra vettura LMP1 è pianificato per metà 2013“, ha annunciato lo scorso sabato Wolfgang Hatz, membro del Consiglio di Amministrazione e direttore del Reparto Ricerca e Sviluppo, durante la celebrazione di avvio della stagione “Night of Champions“. “La vettura sarà gestita dal nostro team ufficiale qui a Weissach.“

Dopo una riorganizzazione interna, il progetto LMP1 viene seguito da un nuovo reparto alla guida di Fritz Enzinger. Tutti gli altri programmi Motorsport mondiali rimangono sotto la consolidata struttura gestita da Hartmut Kristen.

Nella stagione 2012, il modello 911 GT3 R per team Porsche privati ha festeggiato ben 41 vittorie su 131 partenze nelle gare GT3 disputate in tutto il mondo. Nella stagione 2013 Porsche offrirà ai suoi team un upgrade aerodinamico, sviluppato per posizionare ancora meglio la GT3 R all’interno del balance of performance stabilito dalla FIA.

[+]

Nel suo discorso, Hatz ha evidenziato l’importanza che le competizioni GT rivestono per Porsche, e si è fatto promotore per avere due diverse categorie GT, una riservata ai team legati ufficialmente alla fabbrica e una per i clienti privati: “Nella categoria ufficiale il regolamento si deve basare sul contenuto tecnologico, mentre nella categoria dei privati bisogna riconoscere un maggiore allineamento dei rapporti prestazionali tramite il Balance of Performance.“

Oltre al sostegno offerto a quattro piloti Porsche Junior, nella stagione 2013 un pilota proveniente dal mondo delle Carrera Cup nazionali potrà godere di un ampio supporto. Il francese Jean-Karl Vernay (25), che la scorsa stagione ha vinto la Carrera Cup France nella stagione d'esordio, nella Porsche Mobil 1 Supercup 2013 riceverà un contributo di 200.000 Euro. In una sessione di test a Vallelunga, egli è riuscito ad imporsi su altri otto grandi piloti che partecipano alla Carrera Cup Francia, Asia, Giappone, Scandinavia, Italia, Australia, Gran Bretagna e al GT3 Cup Challenge Canada.

Vernay si è già fatto un nome nell’ambito del Motorsport internazionale. Nel 2005 ha conquistato il titolo nella Formula Campus Renault, la classe “vivaio” francese, mentre nel 2009 ha ottenuto il secondo posto su una vettura di Formula 3 al Grand Premio di Macao. Nel 2010 è andato negli Stati Uniti dove, già nel corso del primo anno, ha conquistato la vittoria assoluta nelle serie Indy Lights. Nel 2011, la Peugeot ha messo sotto contratto il francese in qualità di collaudatore e pilota di riserva nel progetto LMP1. Nel frattempo, Vernay ha gareggiato nell‘Intercontinental Le Mans Cup ed è diventato campione nella classe LMP2. “Il sostegno di Porsche è per me una grande opportunità“, afferma Vernay. “Nella Porsche Mobil 1 Supercup, tutti i piloti si devono adattare alla nuova vettura. Per me, come nuovo arrivato, ciò significa che avrò già buone possibilità per essere competitivo fin dall’inizio. La Supercup è l’apice delle gare monomarca Porsche e rappresenta un ottimo trampolino di lancio per entrare nei campionati GT professionali.“

Con i suoi affermati piloti ufficiali, Porsche punta sulla continuità. Tutti i nove piloti Porsche hanno visti confermati i propri contratti per la stagione 2013. Per sei dei nove piloti, la 24 ore di Daytona che si disputerà il 26 gennaio, segnerà l’inizio della nuova stagione. Jörg Bergmeister sarà al volante di una Porsche 911 GT3 Cup per il The Racers Group. Con il team di Kevin Buckler, Bergmeister ha già ottenuto nel 2003 una sensazionale vittoria assoluta a Daytona, a bordo di una Porsche 911 GT3 RS. Marco Holzer gareggerà per Alex Job Racing, Marc Lieb ritorna a correre per Brumos Racing e Richard Lietz per Magnus Racing, team vincitore dello scorso anno. Patrick Long scenderà in pista per Park Place Motorsport e Patrick Pilet per il team NGT.

I piloti Porsche Junior, Michael Christensen e Klaus Bachler, disputeranno a Daytona la prima 24 ore della loro carriera. Christensen, con Christian Engelhart e il vincitore della Porsche Cup, Nick Tandy, correrà nel team Konrad Motorsport, con in quale, già nel 2012, ha partecipato alla Carrera Cup Deutschland. Bachler entrerà nelle fila del team Snow Racing.

12/14/2012