HOME

Navigazione principale
Modelli Porsche
911
Panamera

Archivio 2010

I clienti USA attestano l’alta qualità PorscheUn altro primo posto nella classifica della J.D. Power sulla qualità delle auto nuove

Stoccarda. Nella nota indagine „Initial Quality Study“ sulla qualità delle vetture nuove condotta dall’istituto statunitense J.D. Power, leader nel settore delle ricerche di mercato, la Porsche AG di Stoccarda conquista nuovamente il podio. Con il primo posto ottenuto nella classifica generale, il costruttore di vetture sportive di alta gamma soddisfa, anche quest’anno, i più elevati requisiti qualitativi nel suo mercato estero più importante, gli USA.

Dopo tre primi posti ottenuti dal 2006 al 2008 ed un secondo posto nel 2009, ora Porsche conquista, per la quinta volta consecutiva, una posizione di primo piano nello studio della J.D Power. La sportiva 911 si è classificata prima nel segmento „Premium Sporty Car“ e seconda migliore vettura nell’indagine generale. La nuova serie costruttiva Panamera, la quarta della casa automobilistica tedesca, ha ottenuto il terzo posto nel segmento „Large Premium Car“ fra le vetture della concorrenza.

„L’alto livello di soddisfazione dei clienti Porsche è il risultato della nostra coerente strategia qualitativa, dallo sviluppo alla produzione fino alla vendita. Una strategia che implementiamo costantemente“, asserisce Michael Macht, Presidente del consiglio di Amministrazione di Porsche AG. „Prova tangibile della nostra grande attenzione alle esigenze del cliente è anche la Gran Turismo Panamera. Il buon posizionamento nella classifica della J.D. Power ne sottolinea la classe superiore.“

Già nel marzo di quest’anno, Porsche si era distinta in uno studio della J.D. Power sulla qualità delle auto usate, posizionandosi prima nella classifica generale. L’”Initial Quality Study” analizza il grado di soddisfazione di oltre 82.000 clienti USA nei primi tre mesi dalla consegna della vettura nuova. Vengono valutati complessivamente 236 modelli in base a 228 criteri, ordinati in varie categorie come il piacere di guida o le prestazioni del motore.

GO

6/17/2010