HOME

Navigazione principale
Modelli Porsche
911
Panamera

Archivio 2007

Volo Rapido, via libera alla scrittura creativa a Bologna.Bologna ospita la terza tappa della nuova iniziativa letteraria organizzata da Porsche Italia.

Bologna ospita la terza tappa della nuova iniziativa letteraria organizzata da Porsche Italia in collaborazione con la rivista Psychologies e Lierac Homme: 911 minuti di tempo per scrivere un racconto “creativo”, partecipazione libera e gratuita. E’ già un incredibile successo di adesioni, così la prova eliminatoria sarà divisa in due giornate alla Cantina Bentivoglio: lunedì 21 e martedì 22 maggio.

Terza tappa a Bologna della prima edizione di “Volo Rapido: letteratura creativa in 911 minuti” organizzata da Porsche Italia e Centro Porsche Bologna – concessionaria Soveco, che per l’occasione hanno al loro fianco due partner prestigiosi come il magazine Psychologies e Lierac Homme. L’appuntamento per gli aspiranti scrittori è per lunedì 21 e martedì 22 maggio alla Cantina Bentivoglio di via Mascarella, a partire dalle ore 10 per finire al massimo alle ore 1 e 11 minuti del giorno successivo.

Il  numero delle adesioni pervenute ha costretto gli organizzatori a fissare un doppio turno oltre a quello già stabilito per il giorno 21, a dimostrazione che la manifestazione suscita un notevole interesse e richiamerà a Bologna anche numerose persone provenienti da altre città italiane.

L’iniziativa, che quest’anno ha ottenuto il patrocinio del Comune di Bologna, ricalca in sostanza le precedenti, fortunate serie dedicate al genere giallo/noir (Tiro Rapido) e al viaggio (Giro Rapido), proponendo la stessa formula. La principale novità rispetto alle precedenti edizioni consiste nell’incontro serale, libero e aperto a tutti, che lo scrittore-giurato avrà con il pubblico con cui si relazionerà e raccontando le proprie esperienze letterarie spiegherà anche i segreti della scrittura. Sempre alla Cantina Bentivoglio (ore 18.30), lunedì 21 sarà protagonista la scrittrice Laura Bosio.

Nata a Vercelli, si è laureata in Lettere moderne alla Cattolica di Milano dove vive e lavora come consulente editoriale. Ha realizzato trasmissioni radiofoniche di successo, collaborato con periodici nazionali e pubblicato numerosi articoli su riviste letterarie.

È autrice dei romanzi I dimenticati (Feltrinelli 1993, Premio Bagutta Opera Prima), Annunciazione (Mondadori 1997, Premio Moravia) e Le ali ai piedi (Mondadori 2002) e delle raccolte La preghiera di Ognuno (Leonardo-Oscar 1998) e La ricerca dell’impossibile. Voci della spiritualità femminile (Leonardo-Oscar 1999). Nel 1997 ha lavorato al soggetto e alla sceneggiature del film Le acrobate di Silvio Soldini, ed attualmente sta ultimando un libro su Teresa di Lisieux, in uscita il prossimo autunno per i tipi della Mondadori.

Protagonisti sul campo invece saranno ancora una volta gli scrittori - dilettanti e no - che avranno a disposizione 911 minuti - numero questo particolarmente significativo per il Marchio di Stoccarda in quanto identifica uno specifico modello Porsche - per scrivere un racconto “creativo” sulla base di una o più tracce fornite dalla giuria.

Cinque le tappe eliminatorie: Piacenza, Bergamo, Bologna, Perugia (4 giugno) e Catania (18 giugno). Da ciascuna di queste saranno prescelti due racconti (tre a Bologna vista l’eccezionalità del numero di adesioni) i cui estensori saranno chiamati alla finale in programma presso la sede della concessionaria Porsche di Milano. Il racconto giudicato migliore sarà pubblicato sulla rivista Psychologies e i 20 migliori in assoluto saranno raccolti e pubblicati in un unico volume dal titolo Volo Rapido.

Il vincitore ed alcuni altri autori scelti dalla giuria saranno inoltre protagonisti degli incontri letterari della rassegna Cinque sensi d’autore, organizzata da Porsche Italia in varie città italiane. Ulteriore gratificazione per il vincitore sarà collaborazione per un anno con Psychologies la cui direttrice, Lucia Rappazzo, presiederà la giuria composta inoltre dagli scrittori Aldo Nove, Raul Montanari, Laura Bosio, Gianni Biondillo, Roselina Salemi.

La partecipazione è come sempre libera e gratuita e la disponibilità dei posti è legata esclusivamente alla capienza dei locali che ospitano la manifestazione. Si potrà fare uso del proprio pc, ma anche manoscrivere i racconti.

Per informazioni e adesioni:

Settore attività culturali

Ufficio Stampa Porsche Italia spa

049 8292971 - 348 3663096

attivita.culturali@porsche.it

5/10/2007