HOME

Navigazione principale
Modelli Porsche
911
Panamera

Archivio 2007

Le avanguardie entrano danzando a Hollywood.Per la rassegna Cinque sensi d’autore, continua il ciclo dedicato ai tesori sconosciuti del cinema.

Per Cinque sensi d’autore, la rassegna di Porsche Italia, continua il ciclo dedicato ai tesori sconosciuti del cinema, curato da Gian Piero Brunetta. Appuntamento lunedì 21 maggio - ore 21 – alla sala Rossini del Caffè Pedrocchi a Padova. Ingresso libero.

I “Tesori sconosciuti del cinema in musica”, ciclo curato da Gian Piero Brunetta per la rassegna Cinque sensi d’autore promossa da Porsche Italia, continua a riscuotere consensi da parte di un pubblico selezionato e attento a tutte le proposte culturali promosse da Porsche Italia.

La Sala Rossini del Caffè Pedrocchi ospiterà lunedì 21 maggio – ore 21.15 – il penultimo appuntamento della serie che sarà dedicato alle avanguardie americane. L’obiettivo della serata è mostrare da una parte il ruolo della luce come elemento strutturale e creativo dell’immagine, della sua capacità di modificare le forme, dissolverne la materialità e agire su tutto il processo di costruzione del film. Dall’altra osservare, attraverso esempi molto significativi, come alcuni artisti dell’avanguardia, di origine americana, o emigrati, da un certo momento in poi, e in particolare dagli anni Trenta, possano subire varie forme di attrazione, ibridazione o assimilazione con i prodotti dell’industria cinematografica. Di conseguenza si potrà capire come il loro  lavoro venga progressivamente accolto all’interno del linguaggio cinematografico, televisivo o della pubblicità.

Anche questo programma si propone di offrire la visione di opere molto difficili da vedere e di capolavori assoluti: si passerà da film di Ralph Steiner agli esperimenti di Slavko Vorkapitch, dalla magia dello schermo a spilli di Alexandre Alexeieff alle non meno magiche coreografie dei musical di Busby Berkeley, dalle esperienze matematiche di Mary Ellen Bute a quelle di divertimento gioioso e all’ invenzione quasi infantile di Norman Mac Laren.

Conducono Carlo Alberto Zotti Minici e Gian Piero Brunetta.

Cinque sensi d’autore

Lunedì 21 maggio 2007 – Caffè Pedrocchi, Sala Rossini – ore 21.15

Tesori sconosciuti del cinema in musica a cura di Gian Piero Brunetta

Le avanguardie entrano danzando a Hollywood

Conducono Carlo Alberto Zotti Micini e Gian Piero Brunetta

Ingresso libero previa prenotazione obbligatoria tel. 0498781231

5/17/2007