HOME

Navigazione principale
Modelli Porsche
911
Panamera

Archivio 2006

Tiro Rapido ecco l'edizione 2006Ritorna la letteratura gialla da scrivere in 911 minuti. Le principali novità della selezione indetta da Porsche Italia e Noir con la collaborazione di Primosic.

Tiro Rapido in sintesi

Tiro Rapido è una selezione itinerante per aspiranti scrittori di gialli e noir, creata da Porsche Italia e organizzata dalla stessa Porsche in partnership con il produttore di vini friulano Primosic e la De Agostini Periodici.

Il gioco, ispirato alla figura dell’intellettuale al caffè, consiste nello scrivere un racconto di genere giallo o noir in un locale pubblico, seguendo una traccia data al momento dagli organizzatori, entro un tempo massimo di 911 minuti (ovvero 15 ore e 11 minuti), con chiaro richiamo al modello Porsche più famoso.

La prima edizione si è svolta nel 2005, con notevole successo: basti pensare che i partecipanti sono stati oltre 160. La seconda, Tiro Rapido 2006, seguirà la stessa fortunata formula e otterrà certamente visibilità ancora maggiore, visto che a Porsche Italia e Primosic, già partner nel 2005, si è unito nell’impegno organizzativo l’editore De Agostini Periodici.

Il ruolo creativo e organizzativo di ciascun partner

Porsche Italia: Tiro Rapido è una creazione di Porsche Italia, un evento del tutto originale ma perfettamente inserito nelle molteplici attività culturali del gruppo, in primis Cinque Sensi d’Autore. Porsche inoltre è l’organizzatore principale: coordina l’operato degli altri partner, seleziona i partecipanti, dialoga con le amministrazioni comunali coinvolte in ogni tappa e promuove l’evento sia attraverso i propri canali di informazione sia attraverso i media nazionali e locali. Fondamentale, sia nella promozione sia nell’organizzazione, l’appoggio delle concessionarie Porsche che hanno sede nelle città in cui si svolgono le varie tappe.

De Agostini Periodici: la rivista De Agostini Noir, vero punto di riferimento italiano e non solo di tutto il mondo della letteratura e del cinema gialli e noir, promuove l’evento tra i suoi lettori, collabora alla selezione dei partecipanti, organizza e gestisce la giuria. Noir è anche il protagonista assoluto di una parte importantissima di Tiro Rapido: i premi.

Primosic: tra i tanti, ottimi vini che il friulano Primosic produce c’è la Ribolla Gialla, che s’intona perfettamente a Tiro Rapido e ne accompagnerà tutti i momenti conviviali. E poi Tiro Rapido non è solo competizione, ma anche festa; non è solo scrittura, ma anche piacere di stare insieme. Primosic è il partner ideale per selezionare i locali che ospitano le varie tappe, organizzare l’accoglienza e il food and beverage per i partecipanti e promuovere l’evento in tutto il miglior mondo enogastronomico italiano. Sarà interamente organizzata da Primosic, infine, la grande cerimonia finale del 12 dicembre a Trieste.

Calendario

Quest’anno, come l’anno scorso, Tiro Rapido si articolerà in cinque tappe eliminatorie e una finale. In tutto saranno quindi coinvolte sei diverse città e altrettanti locali famosi, veri punti di riferimento della vita intellettuale ed enogastronomica cittadina.

Lunedì 30 ottobre, ore 10:
eliminatoria a Milano, Le Trottoir alla Darsena

Lunedì 06 novembre, ore 10:
eliminatoria a Bologna, Cantina Bentivoglio

Lunedì 13 novembre, ore 10:
eliminatoria a Treviso, Caffè Beltrame

Lunedì 20 novembre, ore 10:
eliminatoria a Perugia, Il Caffè di Perugia

Lunedì 4 dicembre, ore 10:
eliminatoria ad Ancona, Enopolis

Lunedì 11 dicembre, ore 10:
finale a Trieste, Caffè San Marco

Martedì 12 dicembre, ore 18:
conclusione manifestazione, Grand Hotel Duchi d’Aosta

Come funziona

La partecipazione è aperta a tutti, l’iscrizione è sempre possibile con l’unico limite della capienza delle sale adibite alla selezione (40 - 50 posti a sedere per tappa) e dei posti riservati a Noir come da regolamento.

Ad ogni tappa i partecipanti dovranno presentarsi alla location entro le 09.30. Dopo la registrazione prenderanno posto in sala, dove riceveranno dalla giuria due tracce da seguire nell’elaborazione del racconto. Da quel momento inizia la fase di scrittura, che terminerà alle 01.11 del giorno successivo.

Da ogni eliminatoria la giuria selezionerà i due migliori racconti. I dieci vincitori delle eliminatorie parteciperanno alla prova finale. La finale si svolgerà con le stesse modalità delle prove eliminatorie, salvo essere limitata ai soli dieci finalisti e per la durata che sarà di 9 ore e 11 minuti.

Il 12 dicembre, giorno successivo alla finale, avrà luogo la cerimonia conclusiva, organizzata da Primosic srl, con la partecipazione dei dieci finalisti e dei membri della giuria.

I Premi

Il racconto giudicato migliore dalla giuria sarà pubblicato sul primo numero utile di Noir. All’autore sarà offerta inoltre una collaborazione giornalistica con la rivista della durata di un anno.

Il racconto vincitore, quelli degli altri 9 finalisti e altri 10 elaborati ritenuti meritevoli dalla giuria (in tutto 20 racconti), verranno raccolti e pubblicati in un unico volume dal titolo Tiro Rapido.

L’autore del miglior racconto ed alcuni altri partecipanti scelti dalla giuria presenteranno il volume Tiro Rapido negli incontri letterari del ciclo Cinque sensi d’autore, organizzati da Porsche Italia in varie città italiane.

Primosic premierà il vincitore e i quattro membri della giuria donando a ciascuno una doppia magnum di Ribolla Gialla in astuccio di legno. Ogni bottiglia, proveniente dalla storica riserva personale del produttore, avrà un’etichetta unica, ispirata al tema giallo/noir e disegnata per l’occasione dall’artista spagnola Paz Garcia Rodriguez.

La giuria

Mauro Zola, direttore di Noir Magazine, Piero Colaprico, scrittore noir e inviato speciale di Repubblica, Andrea Pinketts, scrittore noir, Federico Curti, amministratore delegato De Agostini Periodici.

La Promozione

Tiro Rapido è un evento che suscita una vasta eco nel pubblico, sia per l’originalità della formula organizzativa sia per l’accurato piano di comunicazione messo a punto da Porsche Italia, De Agostini periodici e Primosic srl.

1) Ogni tappa eliminatoria sarà preceduta da una conferenza stampa, organizzata con il contributo delle concessionarie Porsche locali e da loro ospitata.

2) La giuria è di prestigio e collabora a coinvolgere i media nell’evento: Mauro Zola (direttore di Noir), Piero Colaprico (scrittore e inviato speciale di Repubblica), Andrea Pinketts (scrittore), Federico Curti (amministratore delegato di De Agostini Periodici).

3) Tre uffici stampa saranno dedicati all’evento: Porsche Italia, De Agostini Periodici e Primosic.

4) Ogni location sarà identificata esternamente e internamente con stendardi a carattere non pubblicitario. Nelle immediate vicinanze del locale sede dell’evento, durante lo svolgimento del medesimo, verrà posizionata una vettura Porsche appositamente decorata.

5) Le pagine di Virgilio promuoveranno l’evento

6) Porsche Italia farà stampare locandine e manifesti che saranno inviati nelle principali librerie e biblioteche italiane, nelle università, nelle scuole di scrittura creativa e in alcuni caffè letterari di tutto il paese.

Per partecipare scrivete a attivita.culturali@porsche.it o scaricate la scheda di adesione.

9/20/2006