HOME

Navigazione principale
Modelli Porsche
911
Panamera

Archivio 2005

PAUL RICHARD 3-4-5 GIUGNOUltima tappa del GT3 Cup per Luca Riccitelli

Dopo la pausa del mese di maggio i piloti della Targa Tricolore Porsche sbarcheranno, nel prossimo fine settimana sul “super-tecnologico” circuito del Paul Ricard, di Bernie Ecclestone, concesso in via straordinaria (visto che solitamente è utilizzato per i test di Formula 1), per la quarta tappa dei Trofei organizzati da Porsche Club Italia.

Successo di iscrizioni per il veloce tracciato francese, più di 150 soci iscritti tra i piloti della Formula Club e quelli della Targa Tricolore Porche. Si ricongiungeranno infatti anche in questo appuntamento estero, i gentleman driver della Formula Club, campionato amatoriale del Club, che registra un successo di partecipazione grazie ai 75 soci iscritti.

Le prime ostilità si avranno già nella giornata di sabato 4, dove tutti i piloti presenti si sfideranno nei rispettivi turni di prove ufficiali per provare ad avere un posto al sole nelle prime file delle rispettive griglie di partenza.
Domenica 5, sarà tempo di gare: i primi protagonisti a scendere in pista alle ore 9, saranno quelli della Formula Club, che daranno vita ad una serie di prove d’abilità.

A seguire, spetterà ai piloti della GT3 Cup sfidarsi in una gara sprint, prevista alle ore 12,15, sulla distanza di 14 giri.
La 500 Km del Trofeo Pirelli-Endurance con 87 giri, prenderà il via alle 14,45 e vedrà sfidarsi una ventina di piloti, mentre sempre per il Trofeo Pirelli Coppa-Sprint su 12 giri complessivi, partirà alle h.14. Dopo l’ultimo appuntamento di Magione, la lotta nel Trofeo GT3 Cup Challenge Italia è aperta più che mai anche perché Luca Riccitelli, attualmente primo in classifica con 85 punti, ha comunicato di ritirarsi dal campionato a partire dalla tappa del Mugello. Era già in programma per il pilota di Fabriano fin dall’inizio, di far partire il suo team omonimo partecipando anche da pilota per verificare che le cose funzionassero alla perfezione e durante il campionato, cedere l’auto a piloti “clienti” continuando esclusivamente il ruolo di manager almeno sul campionato Porsche. Lo vedremo infatti come pilota nel campionato italiano Gt e direttore responsabile di Porsche Driving School.

E allora, a partire da questo appuntamento i giochi sono ancora aperti e sarà ancora più battaglia tra Maurizio Monforte e Stefano Comandini a parimerito con 67 punti dietro a Riccitelli, che però dovranno vedersela anche con una nutrita schiera di avversari a seguire loro, in ordine di classifica a partire da Danny Zardo, Di Fant, Lancelotti e Bellini.
Anche sul Trofeo Pirelli Coppa-Sprint la lotta è sempre accesa tra i velocissimi, Bravetti, Mastropietro e Malacarne, primi in classifica per le rispettive classi: GT2, GT3 ed RS a cui si aggiunge per questa tappa anche Yah-man.

Sul Trofeo Endurance infine ci godremo un bello spettacolo e anche se le iscrizioni non sono ancora chiuse possiamo dare alcune anticipazioni sugli equipaggi...
La fatica dei 500 km infatti per alcune coppie già consolidate sul Trofeo Pirelli Coppa-Mobil verrà condivisa con “terzi” piloti di tutto rispetto come nel caso di Brevetti-Camozzi a cui si aggiunge Max De Giovanni o per Simion-Monforte dove troveremo Christian Passuti. Busnelli invece farà team con Sonico e Michell, Cerati con Borgese e Groppi, mentre papà Coggiola completerà l’equipaggio dei fratelli Coggiola ma non si faranno certo intimorire le coppie restanti: Huber-Jacoma, Greco-Castaldi e Proietti-Merzario.

Questi gli orari della manifestazione:

Sabato 4 giugno 2005:
- 9 - 13, prove libere Formula Club.
-10-12, prove libere Endurance e GT3 Cup Challenge Italia.
-14 - 15,30, prove libere Sprint e GT3 Cup Challenge Italia
-15, 30 -16, qualifiche Endurance (1° sessione).
- 16 – 17, allineamento Formula Club
- 17 - 18, qualifiche Sprint / GT3 Cup Challenge
- 18 –18,30, qualifiche Endurance (1° sessione)

Domenica 5 giugno 2005:
- 9 – 12,15 , prove di abilità Formula Club.
- 10,15 – 10,30, Endurance Warm up
- 12,15, GT3 Cup Challenge Italia (14 giri)
- 14, Sprint (12 giri)
- 14,45, Endurance 500km (87 giri )

6/1/2005