HOME

Navigazione principale
Modelli Porsche
911
Panamera

Archivio 2005

Luca Riccitelli, grande ad Imola anche con la nuova 911Ospite della Porsche AG, il pilota italiano direttore tecnico della Porsche Driving School si è impadronito della 911 GT3 modello 997 e dopo una emozionante rincorsa ha bissato il successo già ottenuto nel 2003 nella stessa serie proprio ad Imola

La tappa di Imola della Porsche Michelin Supercup ha il suo re: è Luca Riccitelli. Il pilota italiano è riuscito infatti a vincere alla guida della nuova 911 Gt3 Cup la seconda prova del Campionato Monomarca Porsche che si svolge in concomitanza con i Gran Premi di Formula 1.

Riccitelli, direttore tecnico della Porsche Driving School ed impegnato nelle competizioni della Targa Tricolore e del Campionato GT, ha saputo sfruttare al meglio la sua personale conoscenza del mezzo. Il trentaquattrenne pilota marchigiano partito in seconda fila con il quarto tempo in classifica riusciva a prendere il comando al nono giro e a dare, dopo la bandiera a scacchi, un distacco di 1,2 secondi al pilota inglese Richard Westbrook che è attualmente in testa al campionato.

Alla fine della gara, Luca Riccitelli era visibilmente felice ed emozionato: “Vincere a Imola con la Supercup per due volte non è cosa di tutti i giorni. E che corsa, questa! Ho sorpassato piloti di grande razza e davvero combattivi: Huisman, Saelens e Menzel. E poi la nuova 911 GT3 è un’automobile fantastica; con un assetto così, c’è spazio per una maggiore potenza”.

Per dovere di cronaca sono solo due i piloti che in qualità di ospiti della Porsche AG hanno vinto per due volte una gara della Supercup: uno, per l’appunto, è Luca Riccitelli, l’altro è Mika Häkkinen.

4/27/2005