HOME

Navigazione principale
Modelli Porsche
911
Panamera

Archivio 2004

Classic, continua la collaborazione con MichelinSi sta per concludere la stagione 2004 Classic, ma già si pensa ai prossimi impegni e alla premiazione di chi è stato protagonista con la propria auto storica


Dal 16 al 19 settembre prossimo si svolgerà il Gran Premio Tazio Nuvolari, l’ultimo appuntamento in calendario che vede la presenza di vetture testimonial del Porsche Italia Classic Team alle manifestazioni di settore. Le vetture non punteranno alla classifica, come nella scorsa edizione vinta dallo specialista della regolarità Mauro Giansante, ma seguiranno lo spirito con il quale nel 1997 è iniziata l’attività del Porsche Italia Classic Team. Una squadra “informale” nata, come è ormai risaputo, per seguire in modo informale tutti gli appassionati del mondo delle auto storiche che partecipano alle manifestazioni di settore (regolarità, sportive, raduni).

La presenza di Porsche Italia è sempre stata nel senso di scendere al fianco di chi pratica collezionismo attivo per dialogare e per comunicare una comune passione per il Marchio. Non ultimo per ricordare che Porsche ha attivo in azienda un proprio reparto, il Classic, che è in grado di aiutare i collezionisti a recuperare indicazioni utili per il restauro o il mantenimento della propria automobile. Ogni anno viene poi premiato l’appassionato possessore Porsche che comunica al meglio la propria esperienza in gara e per l’attività 2003 riceveranno un riconoscimento il prossimo 9 ottobre nel contesto di un importante evento riservato ai giornalisti possessori Porsche, i seguenti collezionisti attivi: al primo posto Silvano Soncilio di Bari che con la sua 911 S Targa ha partecipato con successo ad un’innumerevole serie di raduni; al secondo Maurizio Ripamonti di Milano, pilota di una 356 A 1600 super Cabrio e al terzo posto Livio e Rosarita Tresoldi , che da quando è stato fondato il sodalizio non hanno mai smesso di inviare resoconti sulle loro manifestazioni.

Sempre il 9 ottobre sarà assegnato anche un premio speciale a Mauro Giansante per la incredibile serie di risultati sportivi (1 Rally di San Marino del 2001, 1° e 8° alla Winter Marathon 2001 e 2003, 1° Coppa della Collina del 2003, 2 vittorie di classe post war che hanno garantito il 7° e 6° posto assoluto rispettivamente alle Mille Miglia 2003 e 2004), 1° al Gran Premio Nuvolari, 1° alla Modena 100 Ore Classic) raggiunti con le vetture ufficiali di Porsche Italia e con la 550 di un altro grande appassionato, Bruno Ferracin.

La Michelin Italia, che a sua volta garantisce la fornitura di pneumatici per vetture storiche, sarà partner del Porsche Italia Classic Team anche per le attività del 2005. Al momento, senza quindi un calendario approvato per la stagione 2004/2005, i Porsche Point (che possono essere costituiti da una vettura di Porsche Italia iscritta ad una manifestazione o da un centro hospitality presso un dealer della propria rete) sono previsti per la Fiera di Padova, la Winter Marathon, la Milano Sanremo, la Mille Miglia (solo supporto presso il Centro Porsche Brescia), la 100 Ore di Modena, la Castell’Arquato Vernasca e il Trofeo Tazio Nuvolari.

C’è inoltre allo studio, con la collaborazione di Mauro Giansante, una speciale attività che potrebbe considerarsi una specie di master per gli appassionati della regolarità per auto storiche che si potrebbe tenere a latere degli appuntamenti in pista della Targa Tricolore.

8/2/2004