HOME

Navigazione principale
Modelli Porsche
911
Panamera
Porsche Italia

Porsche Italia

Comunicati stampa attuali

Carrera Cup Italia 2013: a Misano prima tappa dell'Italian tour per celebrare i 50 anni della 911Parte il 4 e 5 maggio da Misano Adriatico la settima edizione del monomarca riservato alle 911 GT3 Cup. Sono diciassette gli iscritti in rappresentanza di nove team al via della stagione 2013 che si preannuncia molto interessante per l’aria di rinnovamento che si respira: ci sono sette piloti debuttanti e quattro Under 26. Enrico Cerqui (Ebimotors – Centri Porsche Milano) ed Edoardo Liberati (Erre Esse – Antonelli Motorsport) sono i volti nuovi che sfideranno i favoriti Enrico Fulgenzi (Heaven Motorsport) e Gianluca Giraudi (Antonelli Motorsport) per la classifica assoluta, mentre Alberto De Amicis (Ebimotors – Centri Porsche Milano) cercherà di scalzare Angelo Proietti (Erre Esse – Antonelli Motorsport) dal trono della Michelin Cup. La diretta tv sarà su Sportitalia 2 ma la serie sarà supportata da un piano di comunicazione che apre anche ai social network e implementa la presenza nel web.

Padova. Si respira aria nuova nella Carrera Cup Italia 2013: il monomarca riservato alla 911 GT3 Cup che è giunto al via della settima edizione, aprirà a Misano Adriatico il 4 e 5 maggio con il primo dei sette appuntamenti in calendario e primo evento Italian Tour che celebrerà in tutta Italia i 50 anni della 911. Sono diciassette le vetture iscritte e si registra un grande rinnovamento dei ranghi, con una particolare apertura ai giovani piloti che sono attratti dall’International Scholarship Program, la selezione che per il secondo anno viene promossa da Porsche AG fra i conduttori Under 26 e che permetterà ad una giovane promessa di partecipare con un contributo alla Mobil 1 Supercup nel 2014.

Fra i quattro Under 26 che si affacciano nella serie tricolore con la convinzione di aprirsi una strada verso il professionismo, almeno due cercheranno di inserirsi subito nella lotta per il vertice: Alberto Cerqui (Ebimotors – Centri Porsche Milano) è il ventenne che arriva dal mondiale turismo, mentre Edoardo Liberati è la sorpresa che viene schierata all’ultimo momento da Erre Esse – Antonelli Motorpsort. Il romano, pur essendo coetaneo del bresciano, ha già una solida reputazione nel Campionato Italiano Gran Turismo. Questi Rookie puntano a sfidare per la classifica Assoluta Enrico Fulgenzi e Gianluca Giraudi.

Lo jesino della Heaven Motorsport è l’unico fra gli iscritti ad aver già vinto delle gare nel monomarca delle 911 GT3 Cup promosso da Porsche Italia, mentre Gianluca Giraudi (Antonelli Motorsport) è risultato il più veloce nello Shakedown che si è svolto a Imola il 21 e 22 marzo. L’esperto pilota piemontese all’Enzo e Dino Ferrari è stato quello che meglio di chiunque altro ha interpretato le nuove gomme Michelin N2, pneumatici che la Casa transalpina ha sviluppato appositamente per la 911 GT3 Cup, proponendo una nuova carcassa e una diversa mescola.

La lista dei giovani promettenti comprende anche Alessandro Cicognani (GDL Racing by Centro Porsche Padova): il ravennate di 22 anni aveva fatto solo un’apparizione a Imola l’anno scorso per saggiare il terreno della Carrera Cup Italia, dopo la costante presenza nell’Italiano GT, la categoria da cui proviene anche Nicolò Granzotto (Antonelli Motorsport). Si tratta di volti nuovi e freschi che si aggiungono ad un lunga lista di debuttanti che propone anche Nicola Benucci e Pietro Negra (Ebimotors), Vittorio Bagnasco (GDL Racing by Centro Porsche Padova) e il russo Mikhail Spiridonov (Kinetic Racing).

La presenza straniera è completata da Oleksandr Gaidai, l’ucraino dello Tsunami RT che è maturo per puntare alle posizioni più alte della classifica assoluta dopo l’esperienza maturata negli ultimi due anni nel monomarca della 911 GT3 Cup. E attenzione anche ad Alberto De Amicis (Ebimotors – Centri Porsche Milano) che è risultato a Imola il più veloce fra i gentleman driver che concorreranno alla Michelin Cup. Il cortonese è pronto a sfidare Angelo Proietti (Erre Esse - Antonelli Motorsport), il dominatore delle ultime due edizioni. In questo ambito ci sarà una bella battaglia perché cercheranno di mettersi in evidenza anche Giacomo Scanzi e Fabrizio Bignotti (Krypton Motorsport), Alex De Giacomi (MIK Events), il debuttante Nicola Benucci e il rientrante Davide Roda entrambi piloti di Enrico Borghi, senza dimenticare Pietro Negra (Antonelli Motorsport) e Vittorio Bagnasco (GDL Racing by Centro Porsche Padova).

Se da un punto di vista tecnico la Carrera Cup Italia procede in continuità con lo scorso anno, non mancano le interessanti novità per il 2013. Due sono gli eventi esteri nel calendario di sette appuntamenti: il 15/16 giugno al Red Bull Ring e il 7/8 settembre a Magny Cours. Le altre date in programma sono il 6/7 luglio al Mugello, il 20/21 luglio a Imola, il 21/22 settembre nuovamente a Misano e il 19/20 ottobre con la chiusura di Monza.

Se la trasferta in Austria è una conferma, quella transalpina è una novità assoluta: per celebrare i 50 anni della 911, la Carrera Cup Italia in collaborazione con la Carrera Cup Francia ha indetto uno speciale Trofeo Internazionale che si comporrà di quattro Round divisi in due appuntamenti: 6/7 luglio al Mugello e 7/8 settembre a Magny Cours nei quale gli iscritti delle due serie si sfideranno in un’unica griglia di partenza in cui saranno previste 35 vetture al via con classifiche e premi speciali. Uno spettacolo nello spettacolo!

Round 1 si disputerà sabato 4 maggio con partenza alle ore 18,20 sulla distanza di 28 minuti + 1 giro, mentre Round 2 sarà in programma domenica mattina alle ore 11,55. Entrambe le gare saranno trasmesse in diretta televisiva da Sportitalia2 (canale 61 del Digitale Terrestre e canale 226 della piattaforma di Sky) e in streaming da www.carreracupitalia.it (disponibile anche su iPhone e iPad) e da www.motormedia.tv e www.panorama-auto.it con il commento di Guido Schittone e gli approfondimenti di Mauro Gentile dalla pit lane.

La strategia di comunicazione quest’anno vuole essere innovativa aprendosi ai social network e al web, implementando nuovi strumenti che si aggiungono alla tradizionale copertura televisiva. Il sito OmniCorse.it aggiornerà in tempo reale il Pit Live con fatti, racconti e retroscena di pista e della vita nel paddock, mentre su Twitter toccherà ad autoappassionati.it coinvolgere con l’account @auto_app sostenitori e simpatizzanti della serie monomarca con l’hashtag #CarreraCup_IT e creare una community che viva ogni evento anche sui tablet e gli smartphone.

24 ORE DI LE MANS, THE RETURN
- 414 GIORNI

È scattato il count down della 24 Ore di La Mans 2014, la prestigiosa gara di durata del prossimo anno dove Porsche AG farà il suo rientro ufficiale nelle corse endurance con un prototipo LMP1 interamente progettato e costruito a Weissach.

4/29/2013

Contatto

E-mail: mauro.gentile@porsche.it
Telefono: +390498292940

Previa registrazione, sono a disposizione dei giornalisti maggiori informazioni, fotografie e press kit anche in lingua italiana all'interno del Porsche Press database all'indirizzo: http://presse.porsche.de/.

Contatto diretto
Mauro Gentile Direttore PR Ufficio stampa Porsche Italia Spa